Indietro
menu
Rimini

è stata alta la partecipazione dei lavoratori riminesi allo sciopero

In foto: La Federazione Lavoratori Metalmeccanica di Rimini dà seguito con specifiche richieste agli imprenditori riminesi allo sciopero del 18 maggio scorso per il rinnovo del contratto nazionale al quale, si legge in un comunicato, la partecipazione dei lavoratori riminesi è stata elevata. I lavoratori metalmeccanici devono recuperare la perdita di potere d’acquisto delle retribuzioni del meno 1,7% nel biennio scorso, ma le proposte avanzate dalle associazioni imprenditoriali –si legge in una nota- sono state provocatorie.
di    
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mar 22 mag 2001 19:34 ~ ultimo agg. 00:00
Facebook Whatsapp Telegram Twitter
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Facebook Twitter
Print Friendly, PDF & Email

La Federazione Lavoratori Metalmeccanica chiede ai rappresentanti di Confindustria e Api della nostra provincia, Alberto Brighi e Adriano Aureli, imprenditori del settore metalmeccanico, una risposta adeguata alle richieste di retribuzione dei lavoratori, facendo riferimento in particolare all’accordo del luglio 93.