Da stamattina la camera ardente di Marco. Attese 60mila persone ai funerali
C'erano già 200 persone davanti al teatro Corte di Coriano alle 9 e 12 di questa mattina, quando ha aperto la camera ardente di Marco Simoncelli.
CORIANO | 26 ottobre 2011
L'arrivo del feretro è stato salutato con due lunghi applausi. Accanto al feretro anche le due moto di Simoncelli: la Gilera con la quale aveva vinto il Mondiale nella 250 e l'Honda con la quale gareggiava quest'anno in MotoGp.

E le stime sull'afflusso di persone a Coriano domani per l'ultimo saluto a Marco Simoncelli parlano di 60mila presenze attese. Ai funerali forse parteciperà anche Vasco Rossi.Di certo, le note di Vasco non mancheranno al termine della cerimonia. Anche Jovanotti ha fatto sapere che cercherà di partecipare ai funerali, che verranno celebrati in forma privata. Ci saranno però quattro maxischermi da cui sarà possibile seguirli dalla piazza: tre a Coriano, (al Centro Sportivo in Via Piane, in Piazza
Mazzini e in Piazza Don Minzoni) uno verrà allestito all'autodromo di Santa Monica.

Da questa mattina e fino alle 22, dopo che la salma è stata tenuta per la notte nella casa di famiglia, Marco potrà ricevere l'ultimo saluto di amici e tifosi nella camera ardente allestita nel teatro di Coriano.

Ieri sera, intanto, la famiglia ha rilasciato un'intervista alla trasmissione Matrix: "La vita, se non facciamo quello che ci piace, diventa un rimpianto, e lui sicuramente di rimpianti non ne avrà" ha detto la mamma di Marco.

(Foto Roberto Masi)
485235