25 April 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Variazione bilancio. Playhall diventerà totalmente del comune per 700.000 €

attualitàPoliticaRiccione

17 aprile 2018, 15:44

in foto: il Playhall di Riccione

Il Playhall diventerà interamente di proprietà del comune di Riccione. Le risorse arriveranno dalla variazione del bilancio pluriennale 2018/2020 approvata dalla Giunta. Il palazzetto dello sport di via Carpi, realizzato e in concessione alla ditta Monacelli Project, sarà riscattato per 700.000 euro. Obiettivo dell’amministrazione, spiega l’assessore al bilancio Luigi Santi, è quello di arrivare ad utilizzare la struttura “in tutte le sue potenzialità come contenitore di eventi ad ampio raggio e non solamente sportivi”. Restando in tema, la variazione prevede anche lo stanziamento di 100.000 euro alla cultura per lo svolgimento di eventi e manifestazioni, oltre che per l’acquisto di patrimonio librario. 30.000 euro saranno invece destinati ad interventi di pulizia dell’area verde del Marano. Spazio anche alla scuola con 40.000 euro per l’attività di istruzione e assistenza agli alunni diversamente abili di scuola media superiore. Inoltre tutti i 22 plessi scolastici di Riccione saranno dotati della banda ultralarga. Con un contributo di 50.000 euro il Comune ha infatti aderito al progetto regionale School Net che, tramite la società Lepida, prevede lavori di infrastrutturazione in fibra ottica e la configurazione degli apparati. Dalla prossima settimana intanto negli edifici pubblici come la Residenza Comunale, la Biblioteca o il Palazzo del Turismo sarà disponibile il wifi gratuito e senza autenticazione. Infine 100.000 euro saranno destinati al rinnovo del piano contrattuale dei dipendenti pubblici stabilito dal governo Gentiloni.

Le dichiarazioni dell’assessore Luigi Santi.  “Sono molto soddisfatto di questa variazione al bilancio approvata dalla Giunta perché investiamo in settori basilari per la Comunità riccionese: la scuola e il profondo lavoro di digitalizzazione, che a breve andremo a strutturare con la banda ultralarga, il trasferimento in capo al Comune del Playhall sul quale questa amministrazione scommetterà fortemente per utilizzarlo in tutte le sue potenzialità come contenitore di eventi ad ampio raggio e non solamente sportivi. Ma l’impegno prosegue senza sosta, giorno dopo giorno con un’oculata programmazione, per far si che anche il sociale, la cultura e la cura dell’ ambiente abbiano le risorse disponibili per intervenire dove necessario. Ringrazio i colleghi di Giunta e gli uffici comunali per il proficuo e fattivo lavoro che sta ottenendo frutti concreti

Andrea Polazzi

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454