Rimini FC. Quattro successi e una sconfitta per le giovanili biancorosse

CalcioRimini Sport

17 aprile 2018, 19:05

giovanili

in foto: La Juniores biancorossa

JUNIORES NAZIONALE
Sammaurese-Rimini 1-7 (primo tempo 1-1)

RIMINI: Romani, Cristiani, Zanni (18′ st Pandolfi), Maggioli, Verdinelli, Innocentini (14′ st Pellanda) Valeriani (26′ st Sartini), Lombardi (18′ st Amaducci), Greco, Albini, Della Rosa (26′ st Bargelli). A disp.: De Marzo. All.: Cinquetti.

Grazie al netto 7-1 corsaro calato sabato nella tana della malcapitata Sammaurese, la Juniores nazionale di mister Giordano Cinquetti ha portato a casa un successo preziosissimo in chiave play-off. Per la certezza matematica occorre vincere l’impegno casalingo, in programma sabato, con il Romagna Centro. I biancorossi hanno preso in mano subito le redini della gara, mettendo in mostra buone trame di gioco e creando numerose occasioni da rete non concretizzate per un soffio. Nella ripresa la musica non è cambiata ma il Rimini si è fatto più cinico e, dopo aver messo la freccia, è riuscito a dilagare portando meritatamente a casa l’incontro. Tra i marcatori Valeriani e Greco, autori di una doppietta ciascuno. Le altre reti hanno portato le firme di Della Rosa, Lombardi e Bargelli.

ALLIEVI 2002
Bubano Mordano-Rimini 0-3 (primo tempo 0-3)

RIMINI: Lazzarini (5′ st Pasini), Garetti (5′ st Mengucci), Clementi (5′ st Baca), Caldari, Ceccarelli, Manfroni, Brolli, Gigli, Pirazzini (5′ st Tamagnini), Montebelli, Pecci. All.: Vanni.

Ancora un successo corsaro, e sempre con il medesimo score, per gli Allievi guidati da mister Lele Vanni che sabato hanno espugnato nettamente il campo del Bubano. Gara a senso unico, con il Rimini che sin dalle battute inziali ha messo in chiaro le cose chiudendo i giochi già al termine di una prima frazione davvero ben giocata. Le reti hanno portato le firme di Brolli, Montebelli e Pecci. Positivo anche il secondo tempo dei biancorossi nelle cui fila sono entrati tre ragazzi del 2003 che hanno dato il proprio contributo alla causa.

ALLIEVI 2003
Rimini-Sanges 7-1 (primo tempo 4-0)

RIMINI: Frisoni, Carnemolla, Mussoni, Polverelli, Fabbri, Guidi (10′ st Belchev), Aprea (5′ st Stasi), Ciccioni (1′ st Garcia), Airi (5′ st Marzola), Mengucci (1′ st Baca), Bastianelli (15′ st Tamagnini). A disp.: Tiraferri. All.: Amati.

Nuova prova di spessore per gli Allievi allenati da mister Manuel Amati che sabato, al “Romeo Neri”, si sono nettamente aggiudicati il derby con la Sanges. I biancorossi hanno confermato quanto di buono fatto vedere negli ultimi mesi, mostrando ottime cose sia in fase offensiva (tre marcature sono arrivate su schema da calcio piazzato)
che grande concentrazione e determinazione in difesa. Sugli scudi Bastianelli, autore di una tripletta. Gli altri gol hanno portato le firme di Polverelli, Mengucci, Fabbri e Carnemolla.

GIOVANISSIMI
Rimini-Virtus Faenza 3-0 (primo tempo 1-0)

RIMINI: Boldrin (15′ st De Michele), Montemaggi (10′ st Drammis), Sammaritani, Del Monaco (25′ st Guidi), Bianci, Zaghini (20′ st Eusebi), Cavioli, Rushani (15′ st Polini), Bedetti, Tamai (20′ st Tommasini), D’Orsi (1′ st Pozzi). All.: D’Agostino.

Successo cercato e meritato per i Giovanissimi guidati da mister Matteo D’Agostino che domenica, a Torre Pedrera, hanno piegato la resistenza di una coriacea Virtus Faenza. Match combattuto e ben giocato da entrambe le parti, con i biancorossi che si sono portati in vantaggio grazie a un colpo di testa di Zaghini sugli sviluppi di un corner. Dopo aver arginato con efficacia i tentativi dei manfredi, il Rimini ha raddoppiato con Bedetti, abile a sfruttare un errore della retroguardia avversaria, e ha calato il tris con un contropiede finalizzato al meglio da Pozzi.

ESORDIENTI
Fya Riccione-Rimini 3-2

Nulla da fare per gli Esordienti allenati da mister Massimo Finotti che sabato, nonostante una prestazione volenterosa, si sono dovuti arrendere ai parigrado della Fya. I biancorossi hanno pareggiato il primo e il terzo dei tradizionali tre tempi, perdendo di misura il secondo dopo essere passati in vantaggio. A fare la differenza la maggiore fisicità della formazione riccionese, i baby biancorossi si sono comunque bene comportati.

Sergio Cingolani
Ufficio stampa Rimini F. C.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454