Colonnella-Verucchio 2-1

CalcioRimini Sport

8 aprile 2018, 23:23

in foto: Lo stemma della Colonnella

Partita della riscossa della Colonnella che mette sempre in campo le energie per risultati positivi ma si trova
troppo spesso ad inseguire vittorie che restano un sogno. Questa volta gli avversari sono i ragazzi di Verucchio che sono avversari temibili per la velocità dei loro attaccanti e per l’arcigna difesa, quasi insuperabile.
Primi dieci minuti di studio con la Colonnella che tenta di pungere, ma l’arbitro, attento, annulla le azioni più
belle con gli attaccanti pescati in fuorigioco. All’11′ minuto ci pensa il Verucchio a pungere, ma la difesa di casa è attenta e libera facilmente. Al minuto 16 l’ottimo Maggioli sventa un pericoloso affondo di Passeggio.
Al 25′ risponde il Verucchio con una punizione rasoterra che trova pronto Castelgrande.
Un minuto dopo (è il 26′) la Colonnella passa in vantaggio sugli sviluppi di una calcio d’angolo sul quale si avventa di testa Della Marchina, che insacca l’1 a 0.
Il Verucchio sembra scosso dal vantaggio dei gialloblu e reagisce con lentezza ai continui pungoli degli avversari, che raddoppiano dopo soli cinque minuti con una bella azione che vede Pezzi rubare palla a metà campo, farsi quaranta metri di corsa, scoccare un bel cross in area dove Della Marchina beffa Maggioli sul suo palo per il 2-0.
Stavolta lo schiaffo sveglia i ragazzi di Costa, che si buttano letteralmente verso l’area avversaria con l’intenzione di recuperare il risultato subito, ed infatti al 39′ accorciano le distanze con Tentoni, che morde il
polpaccio ai difensori fino ad approfittare di una sbavatura ed insaccare (2-1).

Il secondo tempo è una vera e propria battaglia, dove sale in cattedra Castelgrande che più di una volta è costretto agli straordinari per sventare le innumerevoli offensive dei verucchiesi.
Gli ospiti oltre a trovare sulla loro strada l’invalicabile portierone della Colonnella devono inveire contro la sfortuna in particolare al 25′, quando la palla vaga sulla linea della porta di casa ma nessuno la infila in rete per il pareggio. Anche Maggioli ha il suo da fare perché al 35 deve sfoderare tutte le migliori qualità sulla cannonata di Zaghini da fuori area.
Al 40 sarà di nuovo Castelgrande a fare da diga sulla veemente offensiva degli ospiti, che vedono sfiorire l’ultima vera occasione.
Ultimi minuti concitati e continuamente interrotti da una serie infinita di falli e di contro falli finché l’arbitro decreta la fine della partita tra la gioia dei centurioni riminesi che portano a casa tre punti meritatissimi.

Vitangelo Gravina
Addetto stampa ASD Colonnella

I RISULTATI DELLA 26A GIORNATA DEL CAMPIONATO DI PRIMA CATEGORIA GIRONE H E LA NUOVA CLASSIFICA

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454