19 April 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

AeroClub, rischio sfratto. Falsetti ad AiRiminum: pervicace volontà di mandarci via

in foto: il presidente dell'AeroClub Fabio Falsetti

Nonostante la recente sconfitta al Tar, l’Aeroclub di Rimini ha deciso di non mollare e rivolgersi al consiglio di Stato contro Enac ed AiRiminum. I rapporti tra il gestore del Fellini e il club che quest’anno festeggia i 90 anni di attività non sono mai stati idilliaci. Anzi. Così nel 2016 il presidente dell’Aeroclub Falsetti ha deciso di ricorrere al Tribunale Amministrativo lamentando le condizioni di accesso allo scalo e all’uso dei parcheggi da parte dei soci e contestando la legittimità di Enac di trasferire la concessione con Aeroclub alla stessa AIRiminum motivandola col fatto che l’aeroclub avrebbe fatto parte di un’area di San Marino. Il Tar però ha ritenuto il ricorso infondato e la società di gestione del Fellini in questi giorni ha dato al club un ultimatum: se entro 30 giorni non sarà pagato l’affitto pregresso (3 annualità per circa 100mila euro), scatterà lo sfratto. “Pagavamo – spiega Fabio Falsetti alla trasmissione di Icaro Tempo Reale – al demanio aeronautico dello Stato circa 3500 euro all’anno per l’occupazione delle aree e AiRiminum ce ne chiede oltre 30mila. C’è una pervicace volontà di mandarci fuori dai piedi senza ragione: il gestore, anche dopo la nostra fuoriuscita dall’aerea, non avrebbe alcuna possibilità giuridica di sfruttarla in modo diverso. Siamo rimasti l’ultimo operatore aeronautico all’aeroporto.

AeroClub, rischio sfratto. Falsetti ad AiRiminum: pervicace volontà di mandarci via

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454