newsrimini.it

Due ritorni in casa Pirati: Enorbel Marquez Ramirez e Pierangelo Cit

Enorbel Marquez (Foto BerlinFlamingos.de)

La Società Rimini Baseball del neo Presidente Pillisio annuncia i ritorni in casacca neroarancio del lanciatore cubano-tedesco Enorbel Marquez Ramirez (11/12/1974) e del ricevitore riminese Pierangelo Cit (24/04/1991).

Marquez soprannominato “Eno” dai compagni di squadra e tifosi riminesi ha disputato da queste parti ben 5 stagioni dal 2010 al 2014 dove ha conquistato 38 vittorie personali e 12 sconfitte lanciando 416.1 riprese per una media Pgl complessiva di 2.20 impreziosita da 374 strike-out. Nel 2015 il pitcher veterano di passaporto tedesco fa ritorno in Germania dove gioca per i Solingen Alligators (Bundesliga Baseball). Qui, viene utilizzato sul monte di lancio in 47.1 riprese di gioco (16 bb 54 k ) per una Era di 3.04 (6v 2p). Nella stagione successiva il buon “Eno” fa ritorno a Berlino (città dove vive e risiede) e viene ingaggiato dai Flamingos squadra di Seconda Divisione tedesca. Nella squadra berlinese, Marquez ha ricoperto alla grande il doppio ruolo di allenatore-lanciatore lanciando 70.2 inning in stagione regolare mettendo a segno ben 115 k per una media Pgl di appena 0.89 (8v 0p). In quest’ultima annata 2017, il mancino comunitario sempre nei Berlin Flamingos è stato utilizzato in 46.0 inning dove ha lasciato al piatto 60 battitori avversari concedendo appena 2 basi per ball per un Era di 0.59 (6v 0p). Marquez si va ad aggiungere agli arrivi dei due pitcher stranieri Logan Duran e Raul Ruiz e dell’olandese Kelly che, insieme al confermato Hernandez (spagnolo-venezuelano) al momento compongono il pitching staff riminese.

Il secondo ritorno in casacca neroarancio riguarda il ricevitore Cit che dopo aver giocato 5 stagioni tra il 2011 e il 2015 (74 presenze in campionato) ritorna a Rimini dopo due anni trascorsi sul Monte Titano. Nel 2016 a San Marino Cit è sceso in campo in 18 occasioni in regular season (6/44 nel box di battuta) e una volta in semifinale playoff proprio contro i Pirati. Nell’ultima stagione 2017 il catcher riminese ha collezionato 14 presenze (7/42) in campionato e 2 presenze in Champions Cup. Cit e l’olandese Llewellyn si alterneranno durante la nuova stagione dietro al piatto di casa base.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball