NTS Informatica. Andrea Maghelli: “Il bilancio del 2017 è sicuramente positivo”

BasketRimini Sport

29 dicembre 2017, 20:00

Maghelli

in foto: Andrea Maghelli (foto Marcaccini)

Si è chiuso decisamente col botto il 2017 della NTS Informatica, con i biancorossi a battere la seconda della classe Piacenza al Flaminio, per poi bissare il successo sabato scorso a Bernareggio dopo due overtime. I granchi si presenteranno così al 2018 con un record di 6-9, per una undicesima piazza condivisa con Lugo, forte però del vantaggio negli scontri diretti nei confronti dei Crabs: Rimini dovrà necessariamente fare meglio nel girone di ritorno, con una posizione in classifica che è il minimo da guadagnare per evitare i playout, ma gli uomini di Maghelli che, dopo un inizio un po’ incerto, hanno iniziato a macinare gioco e risultati, dovranno continuare a farlo anche nell’anno nuovo.

“Il bilancio del 2017 è sicuramente positivo – attacca coach Andrea Maghelli -; posso affermare che la squadra ha fatto bene, c’è stata un po’ di fatica all’inizio ma nell’ultimo periodo stiamo riuscendo a delineare degli equilibri all’interno del gruppo che ci consentono di essere più concreti e di fare risultato. Le vittorie contro Piacenza e Bernareggio sono state fondamentali per la classifica e per il morale: eravamo consapevoli che avremmo dovuto affrontare delle partite molto difficili in un momento complicato, ma siamo stati molto bravi a venirne fuori con due prove di carattere, riuscendo a riaccenderci. Negli ultimi tempi c’è stato un cambio di atteggiamento, l’innesto di Caroli ci ha dato una bella spinta, adesso riusciamo a mantenere la concentrazione più a lungo in modo costante, oltre ad avere una maggiore volontà di sacrificio, componenti fondamentali per riuscire ad avere successo in campo”.

Le ultime due vittorie dei biancorossi sono arrivate anche grazie alle grandi prestazioni di due cesenati diventati ormai idoli del Flaminio: Giacomo Signorini e Charlie Foiera. I due hanno combinato per 45 punti nel successo 83-76 contro Piacenza, riuscendo a superarsi nella vittoriosa trasferta di Bernareggio segnandone 47 per l’82-89: sicuramente un bel segnale per coach Maghelli, che oltre al veterano Foiera, sta ricevendo conferme anche dal giovane prodotto del settore giovanile biancorosso. “Charlie e Giacomo stanno attraversando un momento di grazia, speriamo che duri il più possibile: tuto questo è dovuto anche al contributo dei compagni, che riescono a metterli in condizione di segnare”.

E il buon proposito per il 2018 del coach biancorosso? Maghelli è breve e coinciso: “Speriamo di vincere il più possibile”.

Mikael Distante
Ufficio Stampa Basket Rimini Crabs

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454