newsrimini.it

Il Rimini batte in amichevole il Cattolica (0-3): cronaca, tabellino, dopogara, video e gallery

Il primo gol in biancorosso di Leo Tompte

CATTOLICA-RIMINI 0-3

IL TABELLINO
CATTOLICA: Venghi, Silvestri (29’st Generali), Teodori (1’st Farina), Casolla, Mercuri, Cruz, Cuomo, Terrafino (24’st Fraternali), Pasolini, D’Elia, Coli (24’st Formica). A disp.: Pratelli, Calesini. All. Giorgi.

RIMINI 1° TEMPO: Scotti, Brighi, Petti, Pasquini, Righini, Valeriani, D’Addario, Guiebre, Traini, Arlotti, Albini. A disp.: Rapisarda, Vesi, Cola, Mazzavillani, Montanari, Variola, Perazzini, Dormi, Ambrosini, Tompte.

RIMINI 2° TEMPO: Scotti, Vesi, Cola, Mazzavillani, Montanari, Variola, D’Addario, Perazzini, Dormi, Ambrosini, Tompte. All. Righetti

ARBITRO: Anderlini di Rimini
ASSISTENTI: Montanari e Berardi di Rimini

RETI: 21′ pt Valeriani, 32′ st Variola, 41′ st Tompte.

NOTE. Corner: 2-3.

CRONACA E COMMENTO
Cattolica e Rimini si ritrovano faccia a faccia in amichevole per la seconda volta in questa stagione. Lo scorso 16 agosto al “Romeo Neri” finì 3-0 per i biancorossi. L’ultima sgambata dell’anno è anche l’occasione per le due tifoserie per far festa insieme, visto lo storico gemellaggio che le unisce.

La partita.  Al 6′ è subito Rimini: una rete di passaggi di prima libera Arlotti al limite dell’area, bella l’imbucata in verticale per Albini che a tu per tu con Venghi spara però alle stelle.
All’8′ replica subito il Cattolica con Coli, che controlla bene in area ma strozza troppo la conclusione: sinistro larghissimo.
Al 9′ il primo portiere a sporcarsi i guanti è Venghi, bravo ad allungarsi nell’angolino basso per addomesticare una punizione a giro di Righini, riportato da Righetti al centro della difesa e nell’occasione abile a scavalcare la barriera.
Al 17′ Brighi in area per Traini, che si libera bene ma non trova il bersaglio.
Al 18′ un altro calcio piazzato di Righini mette in difficoltà il numero uno di casa, ma il tap-in di Petti viene ribattuto da D’Elia e si resta sullo 0-0.
Al 21′ il Rimini passa con una conclusione di Valeriani che, complice un rimbalzo malandrino, inganna Venghi. Il golden boy sblocca la gara.

Al 32′ bella percussione centrale di Guiebre, che salta avversari in serie e spara in corsa dal limite. Il suo destro è troppo morbido e l’estremo cattolichino lo blocca sicuro.
Al 38′ una punizione di Pasolini dalla distanza è deviata dalla barriera e regala il primo corner al Cattolica: Traini spazza l’area di testa.
Al 44′ Guiebre tira invece di sinistro dal vertice dell’area, ma il diagonale è altissimo e si torna negli spogliatoi con il minimo scarto dopo 45 minuti utili a smaltire i pesanti carichi di lavoro di questi giorni.

Al 2′ della ripresa Pasolini raccoglie un assist di Mercuri e infila Scotti, ma il bomber era più avanti di tutti e l’arbitro annulla per fuorigioco.
Al 4′ cross di Montanari per Guiebre, che controlla e calcia, sfera oltre la traversa.
Al 20′ è ancora Cattolica, con Farina abile a inserirsi alle spalle di Mazzavillani ma impreciso nel destro in corsa sul lob di Pasolini: la sfera finisce altissima.
Al 21′ ecco la seconda conclusione biancorossa del secondo tempo: Montanari non ci pensa un secondo a sparare dai trenta metri ma il suo destro è da dimenticare.
Al 29′ primo squillo di Tompte: la serpentina è incoraggiante, il destro a giro finisce lontanissimo dai pali di Venghi.
Al 32′ il Rimini raddoppia: sugli sviluppi di un corner di Dormi, Tompte tenta la girata, Variola è lesto a recuperare il pallone e infilare il 2-0 da sotto misura.

Al 36′ bello spunto di Dormi, che si incunea in area, salta un paio di difensori e calcia in corsa senza trovare però lo specchio.
Al 41′ i biancorossi calano il tris: Montanari raccoglie il pallone ribattuto dopo un primo cross di D’Addario, mette in mezzo e Tompte incorna sul secondo palo. È il suo primo centro da giocatore del Rimini.

Al 44′ Scotti nega la gioia del gol a Formica, deviando in angolo la sua staffilata. Finisce così, con lo stesso risultato di qualche mese fa al “Neri”. Ora per i ragazzi di Righetti due giorni di riposo, poi da martedì 2 gennaio tutti al lavoro per la trasferta di domenica 7 nella tana della capolista Fiorenzuola. Il Cattolica invece inizierà il 2018 con il derby d’alta quota con il Torconca.

LE DICHIARAZIONI DEL DOPOGARA
L’intervista al tecnico del Rimini, Gian Luca Righetti, a cura di Mario Aratari:

L’intervista al difensore del Rimini Marco Vesi, al rientro dopo l’infortunio al ginocchio, a cura di Mario Aratari:

L’intervista all’attaccante del Rimini Eleoenai Tompte, a cura di Mario Aratari:

L’intervista al capitano del Cattolica, Michele Mercuri, a cura di Mario Aratari:

Uno speciale sull’amichevole sarà trasmesso su Icaro TV (canale 91) questa sera alle 22:10 e domenica alle 19:20.

Nicola Strazzacapa e