11 December 2017

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Grande serata di beneficenza per Rimini Autismo

solidarietàRiccione

4 dicembre 2017, 20:29

Anche quest’anno si è svolta la tradizionale cena di beneficenza a favore di Rimini Autismo, l’ottava edizione, per la precisione. L’appuntamento è stato per domenica 3 dicembre nella tensostruttura della Parrocchia di San Martino a Riccione.

Quattrocento partecipanti, quaranta volontari addetti al servizio, tra cui i volontari dell’Associazione Rimini per Tutti Onlus che hanno portato e cotto il pesce alla brace. A servire tra i tavoli: sindaci, assessori e consiglieri dei Comuni di Rimini, Riccione e Misano Adriatico.

Nel corso della serata si è svolta anche una sottoscrizione con tanti premi in palio offerti da aziende del territorio, fra cui cesti natalizi. Il ricavato dell’evento è stato di 6.200 Euro. Il pranzo, nelle sue diverse edizioni, è stato occasione per presentare i progetti in corso e futuri dell’associazione e per condividerne alcuni che anche questo evento di raccolta fondi contribuisce a sostenere.

 

Ecco alcuni dei progetti che verranno finanziati anche con i proventi della cena
Centro Estivo in Villa. Presso Villa Del Bianco di Misano Adriatico ogni estate vengono ospitati dai quindici ai venti ragazzi con disturbi dello spettro autistico, residenti con le loro famiglie nel territorio di Rimini e Provincia. Obiettivi di questo importante progetto sono la realizzazione di autentica inclusione sociale e la possibilità di offrire ai ragazzi una vasta gamma di esperienze che stimolino, divertendoli, le loro competenze e le loro autonomie. Il progetto è finanziato in parte dai Comuni di provenienza dei vari ragazzi, dai Piani di Zona e dal Comune di Misano Adriatico (capofila del progetto), in parte dalla Ausl e in parte dall’Associazione.

Pasqua e Natale in Villa. A Villa Del Bianco, durante il periodo natalizio in cui non c’è scuola, vengono organizzati pomeriggi di supporto alle famiglie, con uscite divertenti e stimolanti per i ragazzi che vengono affiancati da educatori specializzati e interamente pagati dall’associazione con i fondi delle donazioni.

Libera Uscita è il progetto che ha come fine quello di favorire la capacità di relazione (che rappresenta una delle principali difficoltà nei soggetti con autismo), il contatto con gli altri, la conoscenza e l’amicizia fra coetanei dalle esigenze affini, facendo crescere la consapevolezza di sé e l’autostima. A seconda delle caratteristiche, delle autonomie e delle competenze e seguendo un criterio di uniformità di comportamento e di risposta alla socialità, i ragazzi sono suddivisi in tre sotto gruppi.

Arcobaleno è il progetto ‘giovani’ rivolto ai ragazzi da 11 a 17 anni per creare occasioni di divertimento e di socializzazione per il tempo libero dei ragazzi accompagnati da educatori professionali al fine di stimolare l’autonomia e avvicinarli agli stili di vita propri dell’età, anche con la collaborazione di fratelli o parenti e/o coetanei. Inoltre il progetto ha anche l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica invitando tutti coloro che fossero interessati a conoscere e a socializzare con i ragazzi di Rimini Autismo

Codice Blu è il gruppo ‘giovanissimi’ dell’associazione Rimini Autismo. Lo spirito che anima questo gruppo di famiglie con bambini dai 0 ai 10 anni è l’accoglienza nei confronti di chi entra per la prima volta a far parte di una associazione di famiglie che condividono la stessa esperienza nell’autismo. Accoglienza, condivisione e spirito di gruppo si concretizzano in momenti conviviali, di incontro, gioco e divertimento per genitori e figli. Le occasioni di incontro, organizzate in contesti informali e adatti ai bambini, sono un valido supporto per tutta la famiglia.

Piccoli Passi Presso Villa Del Bianco, dall’autunno 2017 è attivo il progetto “Piccoli Passi” dedicato a genitori e figli che fanno parte del gruppo “Codice Blu” (fascia di età 0\10) di Rimini Autismo. Trattasi di momenti di ritrovo con interessanti laboratori, per trascorrere alcune ore di leggerezza e svago, per liberare la mente e pensare solo al divertimento. I laboratori sono condotti da genitori e volontari.

 

Per altre info: www.riminiautismo.it

Redazione RiminiSocial 2.0

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454