newsrimini.it

Confcommercio. Inaugurata la nuova sede a Riccione

l'inaugurazione

La delegazione di Riccione di Confcommercio della Provincia di Rimini ha una nuova sede. Gli uffici di via dei Mille 14 sono stati inaugurati ieri sera, alla presenza delle istituzioni civili e religiose, dei vertici di Confcommercio provinciale, di Servizi Imprese e Seac con il presidente Gianni Bort e la direttrice generale Annamaria Nicolussi, oltre a numerosi soci. Hanno partecipato all’inaugurazione gli assessori comunali alle Attività produttive, Elena Raffaelli e al Turismo, Stefano Caldari, e Don Antonio, che insieme alla benedizione di rito ha parlato dell’importanza del lavoro.


I commenti:

Il presidente di Confcommercio della Provincia di Rimini, Gianni Indino, ha sottolineato: “Sono molto contento che la nostra delegazione riccionese possa ora lavorare in un ambiente consono alle nostre attività, centrale rispetto alla città e ben fruibile dai nostri soci. Insieme a Servizi Imprese ci siamo impegnati per questa nuova iniziativa che riteniamo fondamentale anche nell’ottica della crescita che ci prefiggiamo. Siamo felici di lavorare con un’amministrazione che ci sta vicino e che si dimostra aperta al dialogo. Un sentito ringraziamento ai tanti che non sono voluti mancare a questo appuntamento con il taglio del nastro della nuova sede, dimostrandoci una volta di più con la loro presenza come Confcommercio sia un punto di riferimento importante per gli imprenditori del nostro territorio”.

“Ora abbiamo una nuova casa – ha detto il presidente della delegazione di Riccione di Confcommercio, Stefano Giovanetti -. Abbiamo voluto fortemente questa nuova location facile da raggiungere per permettere a tutti i riccionesi di venirci a trovare e di partecipare attivamente ai lavori dell’associazione”.

“Seguiamo con piacere questa crescita di Confcommercio a Riccione – ha detto l’assessore Elena Raffaelli, che ha portato i saluti del sindaco Renata Tosi -. Questo ambiente confortevole e all’avanguardia dà dignità al lavoro delle persone. Tra l’amministrazione e l’associazione di categoria si è aperto un nuovo corso: l’atteggiamento di collaborazione è quello giusto e il nostro desiderio è di continuare con questo confronto attivo per migliorarci sempre”.

“Conosco personalmente Confcommercio e chi ci lavora – ha sottolineato l’assessore Stefano Caldari – e sono davvero contento di essere qua ad inaugurare questa nuova sede, che va incontro alle necessità di chi ci lavora e di chi la frequenta e che sarà per tutti di grande stimolo. Come amministratore ribadisco ancora una volta che siamo qui per remare tutti dalla stessa parte, quella della città, Insieme possiamo raggiungere gli obiettivi”.

“E’ stato un 2017 in crescita per i servizi offerti – ha spiegato il presidente di Seac, Gianni Bort – e per il numero degli associati. Su questo territorio operiamo con grande successo. Ma se il 2017 è andato così bene, lo dobbiamo alle persone che lavorano ogni giorno e che ringraziamo sentitamente”.