20 April 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

A Riccione sarà un bianco Natale. Presentato Ice Carpet

EventiRiccione

10 novembre 2017, 17:10

in foto: la presentazione

Sarà il bianco il colore predominante del Natale di Riccione, vestirà i viali del centro ma anche del paese e della zona alba. Sala piena e giunta al completo questa mattina per la presentazione di Ice Carpet, che vede anche la collaborazione del designer Aldo Drudi, che firma l’immagine ma avrà anche il compito di direttore artistico.

Le novità sono in stile con l’identità balneare di Riccione. Cambia posto la pista del ghiaccio che occuperà il primo tratto di viale Dante, dal salotto a piazzale Ceccarini. L’albero sul porto “tornerà maestoso” assicura il sindaco Tosi e lungo il canale avrà la compagnia della Saviolina, che verrà ormeggiata in quel tratto del porto.

Abbiamo deciso di puntare su un format nuovo. Vogliamo puntare molto sulla nostra identità. Ad esempio ci saranno ancora la casette ma avranno la forma di cabine del mare e non di chalet di montagna” – dice il sindaco Renata Tosi. “Anche i vecchi pini marittimi” citati da Tondelli verranno abbracciati da un bosco di piante e alberi, la “quinta prospettica” sarà un cielo di nastri illuminati“. Per le casette ci sarà un bando pubblico, a partire da lunedì. Saranno al massimo 30 e gli assegnatari saranno scelti da una commissione ad hoc composta da rappresentanti del comune e di comitati e associazioni di categoria.

Anche la Casa di Babbo Natale sarà ripensata: sarà una casa sull’albero nella Piazzetta del Faro, dove i bambini potranno consegnare la letterina dei desideri. Ci sarà però anche un lato dark su viale Gramsci con The Black Carpet, dove regnerà il colore nero e l’interpretazione dell’anima più giovanile.

Dal 2 dicembre e fino a metà gennaio ci saranno spettacoli e intrattenimento, con teatro, cinema, conferenze e incontri, animazione per i più piccini e dal 9 dicembre DEEJAY On Ice – Natale a Riccione con Radio DEEJAY proprio questa mattina – aggiunge il sindaco – ho sentito Linus e a breve presenteremo il programma della presenza di Deejay e anche gli ospiti che porteranno“.

Ogni sabato pomeriggio, a partire dalle 17.00 il palco in Piazzale Ceccarini ospiterà uno spettacolo diverso a cui si aggiungeranno due special event, la DEEJAY Night del 31 dicembre e i festeggiamenti per l’inizio del nuovo anno il 1° gennaio.

L’immagine pensata da Drudi è sospesa tra presente e passato con le suggestioni del Natale rivierasco, l’immaginario cinematografico di Federico Fellini, i tratti leggendari di René Gruau, e lo stile inconfondibile dei manifesti di Marcello Dudovich. L’omaggio è a Magali Noël, l’indimenticabile Gradisca di Amarcord. “La Gradisca riccionese è bellissima, emancipata, le labbra arricciate in un fiero sorriso da vamp, protetta dal basco e da un’avvolgente ciniglia, e passeggia, divertita, svagata, lungo il carpet, finché scivola sul ghiaccio, all’improvviso, con leggerezza inimitabile, con eleganza innata“. Ma Drudi seguirà un po’ tutta l’organizzazione. “Sceglierà personalmente anche gli alberi che abbelliranno i viali” afferma il sindaco

 

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454