23 September 2017

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Incontro su libertà vaccinale con senatrice Dirindin. Codacons attiva servizio telefonico

vaccini

in foto: (archivio)

“Libertà vaccinale e farmacovigilanza” è il titolo dell’incontro in programma venerdì 21 alle 21 nella sala Agorà di via Caduti di Marzabotto di Rimini, 30. Ospite la senatrice Nerina Dirindin (MDP) che presenterà il suo disegno di legge sulla riforma dei vaccini in Italia.
Pur sostenendo la necessità della vaccinazione, secondo la Dirindin, occorre rivedere i contorni di questo Dl in votazione al Senato, che non risponde ad una reale esigenza collettiva.

Un momento dedicato a tutti i cittadini per avvicinarsi ad un tema controverso e delicato, organizzati dal neonato gruppo “Cittadini Liberi di Scegliere”, che “in pochissimi giorni ha già radunato una rete di oltre 100 cittadini sul territorio per raccogliere il proprio dissenso ad una vaccinazione di massa senza preventiva informazione e una corretta farmacovigilanza“.
Ad introdurre l’evento l’avvocato del foro riminese Sara Forasassi, membro fondatore del gruppo per la libertà vaccinale.

Intanto da domani, anche in Emilia Romagna il Codacons attiva un servizio telefonico per aiutare le famiglie sul tema dei vaccini.

L’associazione fornirà assistenza e informazioni alle famiglie della regione in materia di vaccinazioni e nuovi obblighi introdotti dal decreto Lorenzin.

Si tratta di in forum telefonico che non è assolutamente contro i vaccini, ma teso a fornire una corretta informazione alle famiglie su tutto ciò che riguarda le vaccinazioni e che non viene adeguatamente spiegato dal numero verde del Ministero della salute – spiega il Codacons –

 

Il Codacons lancia anche in Emilia Romagna un servizio telefonico per aiutare le famiglie sul delicato tema dei vaccini.

Da domani lunedì 17 luglio un innovativo servizio telefonico del Codacons fornirà assistenza e informazioni alle famiglie della regione in materia di vaccinazioni e nuovi obblighi introdotti dal decreto Lorenzin.

“Si tratta di in forum telefonico che non è assolutamente contro i vaccini, ma teso a fornire una corretta informazione alle famiglie su tutto ciò che riguarda le vaccinazioni e che non viene adeguatamente spiegato dal numero verde del Ministero della salute – spiega il Codacons – Dal lunedì al venerdì dalle ore 14 alle ore 16 legali ed esperti che collaborano con la nostra associazione attraverso il numero 8930398 risponderanno ai tanti quesiti che ogni giorno ci vengono posti dalle famiglie terrorizzate dai nuovi obblighi normativi, spiegando loro i diritti che possono far valere in tema di vaccini, le forme di tutela da adottare per i propri figli e gli obblighi in capo alle Asl e agli enti locali. Attraverso tale servizio a pagamento, il Codacons potrà finanziare e sostenere le numerose iniziative legali in corso in tutta Italia a difesa delle famiglie e della corretta informazione sulle vaccinazioni – conclude l’associazione”.

Si tratta di un numero a pagamento, a seconda delle compagnie.

.

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454