Grande successo di pubblico per gli eventi ufficiali del Gran Premio Tim di San Marino e della Riviera di Rimini

eventi ufficiali del Gran Premio

in foto: Un momento in piazza Cavour a Rimini

GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO PER GLI EVENTI UFFICIALI DEL GRAN PREMIO TIM DI SAN MARINO E DELLA RIVIERA DI RIMINI

Tanto pubblico ed entusiasmo per gli eventi ufficiali del Gran Premio TIM di San Marino. Mercoledì sera la Spurtleda58 (oltre duemila spettatori e vittoria d Mattia Pasini) a MWC e questa mattina il pre event in piazza Cavour a Rimini con sei street artist romagnoli (Arko, Burla, Enko 4, Mozone, Tomz e Rebus) che hanno raccontato il connubio tra questa terra e i motori. Bambini che diventano campioni mangiando piadina e dandoci del gas.

Al loro fianco i piloti protagonisti delle tre classi del Campionato del Mondo MotoGP che hanno affiancato gli artisti, giocando e disegnando con loro.

Presenti in piazza Cavour: Andrea Dovizioso (Team Ducati MotoGP), Andrea Iannone (Team Ducati Moto – GP), Danilo Petrucci (Team Pramac Moto- GP), Luca Marini (Team Forward -Moto2), Nicolò Bulega (Sky Racing Team VR46 – moto3), Andrea Migno (Sky Racing Team VR46 – moto3) ed Enea Bastianini (Team Honda Gresini – moto3).

Durante la mattina, tutti i piloti hanno firmato alcune locandine del Gran Premio che poi saranno messe all’asta sulla piattaforma Charity Stars, nell’ambito del progetto Kiss Misano con incasso devoluto alle popolazioni colpite dal terremoto.

Gli street artist coordinati da Michele “Enko” Costa, nel realizzare le loro opere sono partiti dai concetti espressi nel promo video #impossibilenonesserci, il cortometraggio realizzato con le voci e le espressioni dei bambini della scuola materna di Misano che spadroneggia in queste ore sui social (https://www.facebook.com/GPSanMarinoRivieraDiRimini/?fref=ts).

Vieni oltre nella Rider’s Land è stato organizzato da Dorna Sports in collaborazione con i promotori del Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini e con il Comune di Rimini e vede la collaborazione di Sky Sport Motori, presente in piazza Cavour con la voce di Zoran Filicic, telecronista delle gare di Moto3 e Moto2 sul canale tematico dedicato alla MotoGP a cui è riservata anche la conduzione dell’evento.

I sei pannelli sono stati trasferiti a Misano World Circuit e il pubblico decreterà l’opera migliore attraverso un like nella galleria fotografica inserita nelle fan page del “GP San Marino – Riviera di Rimini – MotoGP” e “Misano World Circuit” con hashtag #VieniOltre #TheRidersLand #ImpossibileNonEsserci #sanmarinoGP.

Tutte le sei opere saranno autografate dai piloti che saliranno sul podio delle tre classi del mondiale MotoGP e, unitamente alle carene dello Sky Racing Team verranno messe all’asta nell’ambito del progetto Kiss Misano, sulla piattaforma Charity Stars. Il ricavato andrà alle popolazioni colpite dal terremoto attraverso il conto corrente della Regione Emilia Romagna.

Intanto a Misano Adriatico è tutto pronto per il “Misano World Weekend” che presenterà, quest’anno, un programma ricco di appuntamenti e di primissimo livello nell’ambito della Rider’s Land Experience.

Il cuore della terra dei piloti e dei motori sarà l’Arena 58 dove andrà in scena, alle ore 21, LA REGOLA DI MARCO.
Grazie al connubio tra Misano e Sky, a quasi cinque anni dalla sua scomparsa, Sky Sport con Guido Meda ricorderà Marco Simoncelli. Il giornalista racconterà in anteprima le emozioni e la regola di vita del Sic, insieme a tanti ospiti tra cui Mauro Sanchini, Carlo Pernat, Paolo Simoncelli, i suoi amici piloti. Non mancheranno i giovani piloti della Rider’s Land tra cui Bastianini, Manzi, Antonelli, Bulega e Migno.

“La regola di Marco” è il racconto della vita di Marco attraverso le sue parole (quelle esclusive impresse su un nastro e consegnate a Paolo Beltramo in occasione della realizzazione di un libro sulla sua vita) e quelle di chi l’ha accompagnato nel suo viaggio.

La serata, realizzata in collaborazione con Sky Sport Motori, prevede alcuni collegamenti in diretta con Sky Sport 24.

La giornata di domani in Arena 58 partirà già alle 18 con una mostra dedicata agli amanti del tuning (ore 18 parcheggio poste) e gare a tutto traverso di speedway e flat track che si svolgeranno prima e dopo il talk show di Sky Sport (ore 19/23).

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454