La Nazionale di ciclismo e il campione del mondo d’inseguimento Ganna tra i protagonisti alla Coppi e Bartali

La Nazionale di ciclismo e il campione del mondo d'inseguimento Ganna tra i protagonisti alla Coppi e Bartali

in foto: La Coppi e Bartali a Riccione

Presentata la nuova edizione della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali – Trofeo Interprovinciale, organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia. L’importante appuntamento di ciclismo vedrà Riccione protagonista nella seconda delle 4 tappe in programma dal 24 al 27 marzo.

Venticinque le squadre al via tra cui la Nazionale Italiana guidata dal CT Davide Cassani che schiererà, tra gli altri, il neo campione del mondo dell’inseguimento individuale, Filippo Ganna. Confermata ancora la presenza del Team Sky, la formazione britannica sempre protagonista alla gara, che sarà al via con Ben Swift (per lui due vittorie di tappa in due partecipazioni alla gara del GS Emilia), Sebastian Henao e il giovane Gianni Moscon.

Tanti i nomi di grande prestigio tra gli iscritti alla gara, primo tra tutti quello di Bradley Wiggins. Il vincitore del Tour de France 2012, che in carriera ha conquistato anche quattro ori olimpici (uno nella cronometro e tre su pista) e otto mondiali (uno nella cronometro e sette su pista, l’ultimo dei quali proprio ieri nella madison) risulta infatti nel roster della sua formazione, il Team Wiggins appunto.

La gara a tappe partirà il 24 marzo, come da tradizione, da Gatteo Mare con due appuntamenti: la semitappa in linea e la cronosquadre pomeridiana; poi sarà la volta di Riccione con arrivo a Sogliano sul Rubicone, mentre la terza tappa prenderà il via da Calderara di Reno per concludersi a Crevalcore. Il vincitore sarà decretato nell’ultima tappa del 27 marzo che si disputerà a Pavullo nel Frignano. Le gare saranno riprese e trasmesse da Rai Sport.

La Perla Verde ospiterà la partenza della seconda tappa il 25 marzo e vedrà sfilare per due volte i ciclisti sul circuito cittadino di 5,4 Km di lunghezza. Lasciata Riccione, si toccheranno le località di San Clemente e di Coriano per poi lambire il territorio della comunità di San Patrignano. La corsa quindi affronterà una parte piuttosto impegnativa in cui i corridori troveranno in rapida successione le salite di Verucchio e Torriana. Dopo lo strappo di Montecchio si raggiunge il territorio di Sogliano per entrare nel circuito di “Le Ville di Monte Tiffi” con un primo passaggio sotto il traguardo di Sogliano. Il circuito di 22,1 km dovrà essere affrontato per due volte e presenta un tratto in salita con una pendenza media del 7% e punte del 16%.

A Riccione, in qualità di località di partenza di tappa, si svolgerà anche la cerimonia di presentazione degli atleti che saliranno sul palco di Piazzale Ceccarini in occasione della procedura del foglio firma prima della partenza. Un momento particolarmente atteso e apprezzato dai tifosi perché potranno vedere da vicino i loro campioni preferiti.

“La Settimana Internazionale di Coppi e Bartali–Trofeo Banca Interprovinciale che ci apprestiamo a vivere si annuncia come una delle più belle di sempre – ha dichiarato il presidente della GS Emilia, Adriano Amici -. Vedere tra gli iscritti nomi così importanti ci riempie di orgoglio e sotto certi aspetti ci lusinga; da parte nostra ci metteremo la passione e il cuore di sempre grazie anche a tutte quelle realtà che, nonostante il difficile momento che stiamo attraversando, credono in ciò che proponiamo. Mi riferisco alle amministrazioni delle località interessate dalla gara, alle istituzioni, alle realtà imprenditoriali e a tutti quanti ci accompagnano in questa nuova edizione che ha tutti i presupposti per essere ricordata a lungo.”

“Siamo lieti che una manifestazione come questa torni ad arricchire la proposta di eventi sportivi della nostra città – ha affermato l’assessore al Turismo, Claudio Montanari. Il ritorno del grande ciclismo in Romagna lo dobbiamo anche alla eccellente collaborazione con i Bike Hotels che hanno creduto in questa proposta e nel suo valore. Riccione si conferma territorio propulsivo nell’incentivare la vacanza attiva, lo fa sia attraverso eventi di questo carattere e raccontando nel mondo la passione per lo sport e il ciclismo: attività che permette un modo dinamico e salutare per conoscere e vivere il territorio”.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!
Iscriviti alla newsletter giornaliera

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454