Il lievito madre per produrre proteine e carboidrati dai rifiuti: l’idea presentata a Ecomondo

in foto: Gli inventori del sistema col lievito madre

La popolazione mondiale cresce e servono soluzioni per recuperare risorse e non perdere cibo: oggi ne finisce troppo tra gli scarti prodotti dalla catena alimentare. Ad Ecomondo 2015 è stato fatto un focus particolare sul tema alimentazione sostenibile, con una serie di incontri e convegni. Oggi è arrivata anche la presentazione – in anteprima mondiale nel convegno Second Hand Food – di un’idea che promette di dare una svolta alle pratiche di sostenibilità in ambito alimentare.

UN PROGETTO GIA’ REALTA’

Si tratta di un progetto già realtà negli Usa, dove è stato sperimentato, anche grazie alla spinta di una nuova normativa (in vigore dal 2016), che impone il divieto di conferimento in discarica dei rifiuti alimentari entro cinque anni. Ora si vuole far conoscere l’idea anche fuori degli States: è per questo che dalla California sono arrivati a Ecomondo Louie Pellegrini e Michael Auriemma. Un americano figlio di un genovese emigrato in America nel 1915, e un ingegnere chimico emigrato in America 12 anni fa: sono loro ad aver dato vita a questa nuova impresa che ha sede a A Santa Clara, il cuore della Silicon Valley (dove ci sono Google e Amazon per intenderci), dove è in funzione da circa un anno un impianto realizzato dalla Safe (la società di Louie Pellegrini), che raccoglie e tratta i rifiuti provenienti dall’intera area.

COME FUNZIONA

Gli attuali sistemi per il recupero degli scarti sono basati su compostaggio e digestione anaerobica, mentre questa idea punta ad arrivare a produrre dal cibo che buttiamo nel cassonetto, oltre che acqua (75%) e olio per biodiesel (8%), anche carboidrati e proteine da rimettere in circolo sotto forma, ad esempio, di alimenti per animali. Il sistema si basa su un processo chimico, attraverso l’utilizzo di sostanze naturali provenienti dal lievito madre.

 

-

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454