Sbarca al “105 Stadium” il Campionato Italiano di Ginnastica Artistica

in foto: Vanessa Ferrari

Un grande spettacolo di sport si appresta a sbarcare a Rimini. Tra un mese esatto, il 9 maggio, il
105 Stadium ospiterà infatti il Campionato Italiano di Ginnastica Artistica. Si tratta della quarta ed ultima prova del tour tricolore, che ha fatto tappa in precedenza ad Ancona, al Forum di Assago – davanti a 7mila spettatori – poi al palasport “Nelson Mandela” di Firenze, prima di concentrarsi nella prova conclusiva di Rimini, organizzata da due affermate realtà di questo sport come Esatour Sport Events e da Pesaro Gym, oltre che dalla Federazione Ginnastica, dove è atteso un altro bagno di pubblico.

In programma le sfide di A1 e A2 maschile e femminile ed il torneo L1 di Trampolino Elastico. Protagoniste saranno le migliori squadre italiane di ginnastica, in palio c’è il prestigioso scudetto, ma per le ginnaste ed i ginnasti si tratta anche di un appuntamento
importante in vista dei Mondiali di Glasgow, quelli qualificanti per le Olimpiadi di Rio 2016.

Dunque un grande appuntamento nel programma della Federazione Ginnastica, che sta ottenendo un lusinghiero successo tecnico e di immagine con la serie tricolore, ma anche un impegno organizzativo importante per Esatour Sport Events e Pesaro Gym, realtà vicine che sono ormai leader in questo settore a livello nazionale.

Rimini arriva dopo due tappe di straordinario successo, basti pensare ai 7mila spettatori del Forum di Assago, ma anche ai 5mila del PalaMandela di Firenze, questo grazie ad una disciplina come la
Ginnastica che sta regalando tante soddisfazioni allo sport azzurro, ma anche al traino rappresentativo dal reality in onda tutti i giorni alle 16 su Mtv “Ginnaste-Vite Parallele”. Si tratta di un format molto seguito che ha svelato al grande pubblico, in particolare ai giovani, la straordinaria realtà quotidiana della ginnastica artistica con tutti i sacrifici che gli atleti fanno ogni giorno per raggiungere i propri sogni. E molti di quei protagonisti saranno in pedana anche a Rimini per uno spettacolo che si annuncia di grande qualità tecnica e di intensità sportiva.

I protagonisti. Siamo al rush finale nella corsa allo scudetto per cui sono molto attese le squadre che hanno dominato nelle tappe precedenti. Sul fronte maschile le osservate speciali sono Ginnastica Pro Carate, Ginnastica Meda e Virtus Pasqualetti, rispettivamente ai primi tre posti a Firenze, nel femminile occhio alla Brixia Brescia, che può contare su Erika Fasana e Vanessa Ferrari e la GAL di Carlotta Ferlito ed Elisa Meneghini. Nel Trampolino sono certamente Flavio Cannone (C.S. Esercito) e Costanza Michelini (Alma Juventus Fano) i più attesi. Si parte alle 10 del mattino per una giornata tutta da vivere al 105 Stadium.

Biglietti. Il biglietto di ingresso costa 12 euro (c’è anche un settore Gold a 25 euro con ottima visione del campo gara). La vendita è già online sul circuito Box Office cliccando su
http://eventi.boxofficetoscana.it/rimini2015/.

Roberto Bonfantini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454