Tennis. Starace vola in semifinale, in serata sfida con Vassallo Arguello

San Marino Sport

11 agosto 2007, 10:34

in foto: Prosegue il cammino di Potito Starace agli internazionali di San Marino. La testa di serie numero uno ha superato ieri Di Mauro ed è approdato alle semifinali. Il resoconto della giornata a cura degli organizzatori: www.fst.sm/

Potito Starace non tradisce le attese e di slancio entra nelle semifinali del “San Marino Cepu Open”, challenger Atp (85 mila euro di montepremi) che sta avviandosi verso la stretta decisiva sui campi del Centro di Montecchio.

Nel match clou serale sul Centrale il 26enne di Cervinara, principale favorito del torneo in virtù della sua 31.ma posizione nella classifica mondiale, ha fatto suo il derby tricolore (il secondo in questo torneo, dopo quello all’esordio con Daniele Bracciali) con il siciliano Alessio Di Mauro, che giovedì sera aveva festeggiato il 30° compleanno piegando in tre set l’aretino Federico Luzzi. L’azzurro di Coppa Davis è partito con il piede sull’acceleratore (break nel 1° game e subito 4-0 in suo favore), per far suo il set all’8° game. Nel secondo equilibrio solo nelle prime battute, poi Starace ha cambiato marcia e per il mancino di Siracusa non c’è stato nulla da fare (6-2 6-2) di fronte al giocatore che in questa stagione sta attraversando un momento di forma davvero brillante. “Stavo benissimo e mi è riuscito tutto facile, sentivo la palla e ho trovato subito la misura dei colpi, cosa che mi ha agevolato il compito”, il commento a caldo di Potito.

Sabato sera (ore 20.30, sintesi in differita dalle 23 alle 23.50 su Rai Sat Sport, che trasmette in diretta la prima semifinale alle ore 18), dunque, Starace affronterà l’argentino Martin Vassallo Arguello, 82° nella classifica mondiale e sesta forza del tabellone: l’argentino, approdato ai quarti battendo Stefano Galvani, ha staccato il biglietto per le semifinali regolando in due set (6-2 6-4 in 1 ora e 25’) lo spagnolo Ruben Ramirez Hidalgo (n.107), in precedenza giustiziere di altri due tennisti sudamericani.

Il primo a guadagnare un posto nelle semifinali del “San Marino Cepu Open” era stato l’altro spagnolo Alberto Montanes, 45° nel ranking mondiale e terza testa di serie, che nel match di apertura del programma sul Centrale è riuscito a tenere a bada lo scalpitante talento del 19enne ucraino Oleksandr Dolgopolov jr, rivelazione del torneo essendo partito dalle qualificazioni: 7-6 (3) 6-4 il punteggio in favore del catalano (1 ora e 6’ la durata dell’incontro), campione uscente deciso a difendere sino all’ultimo il titolo conquistato dodici mesi fa, anche se il ragazzo di Kiev (attualmente n.198 del computer Atp) va tenuto d’occhio in prospettiva futura. Montanes (26 anni) aspetta ora chi esce promosso dall’incontro fra il 21enne connazionale Pablo Andujar e l’argentino Diego Hartfield, ultimo del programma di venerdì.

Ad aprire il programma di sabato sul Centrale, con inizio alle ore 16, la finale del doppio protagoniste le coppie Cuevas-Guzman e Bednarek/Cerretani, che hanno fermato la corsa dei bolognesi Enrico Burzi e Davide Scala concedendo loro appena tre game.

RISULTATI SAN MARINO CEPU OPEN

Singolare, quarti: Potito Starace (Ita,1) b. Alessio Di Mauro (Ita) 6-2 6-2, Albert Montanes (Spa,3) b. Aleksandr Dolgopolov jr (Ucr,q) 7-6 (3) 6-4, Martin Vassallo Arguello (Arg,6) b. Ruben Ramirez Hidalgo (Spa) 6-2 6-4.

Doppio, semifinali: Bednarek/Cerretani (Pol-Usa) b. Burzi/Scala (Ita) 6-2 6-1, Cuevas/Guzman (Uru-Arg,4) b. Behrend/Kas (Ger,1) 3-6 7-6 (5) 10-7.

PROGRAMMA SABATO 11 AGOSTO

Campo Centrale (ore 16): finale doppio Cuevas/Guzman (Uru-Arg,4)- Bednarek/Cerretani (Pol-Usa); non prima delle 18 prima semifinale singolare Albert Montanes (Spa,3) c. Diego Hartfield (Arg,5) o Pablo Andujar (Spa); non prima delle 20.30 seconda semifinale singolare Martin Vassallo Arguello (Arg,6) c. Potito Starace (Ita, 1).

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454