Vela: Agli archivi l’edizione 2007 di BLURimini. Ieri la Sail Fest

Rimini Sport

4 giugno 2007, 18:05

in foto: Cala il sipario sulla edizione 2007 di BLURimini, la kermesse di vela che è iniziata lo scorso 26 maggio e che ha portato alla Marina di Rimini oltre mille velisti dall'Italia e da tutto il mondo. www.blurimini.com

“Si è svolta ieri la giornata conclusiva con in programma la classica regata open Sail Fest – si legge in una nota dell’organizzazione -. Una colorata flotta di circa 60 imbarcazioni, tra cui le quattro classi dei Bavaria, le IRC d’altura dell’ultima tappa della Coppa Adriatica e numerosi monotipi, si sono dati appuntamento fuori dal porto di Rimini intorno alle 12.30 con un vento da nord est tra i 7 e i 12 nodi. Dato il segnale di partenza, la numerosa flotta di imbarcazioni si è progressivamente spostata di bolina verso la boa di Riccione (percorso a bastone di circa 6 miglia Rimini-Riccione e ritorno).

Subito in grande spolvero “White Star”, il BLUSail 54′ di Giorgio Benvenuti che aveva a bordo due rappresentanti del team sudafricano di Coppa America Shosholoza, terzo nel match race di BLURimini. Il Presidente di Marina BLUSpa e ideatore di BLURimini, nonostante il suo piede ingessato, ha voluto salire a bordo della sua veloce barca nelle vesti di skipper gestendo le strategie di regata alle spalle del timoniere, un po’ quello che fa De Angelis con James Sphitill su Luna Rossa Challenge. “Siamo partiti bene a grazie alla tattica perfetta e al talento di Ian Ainslie siamo sempre stati davanti a tutti, primi alla boa di Riccione e all’arrivo, con grande soddisfazione del nostro equipaggio diviso curiosamente tra riminesi e sudafricani”.

In realtà dietro “White Star” si è piazzata il Cookson 12 “Cippa Lippa”. Terzo il Bavaria “Irina” di Maurizio Guglielmo che vince nella sua classe 42 match la Bavaria Cup di BLURimini 2007. Le altri classi della Bavaria Cup sono state vinte da “Itaca” di Lino Francia tra i 36-38 piedi, “SuperMonstre” di Luigi Sorgente tra i 40′-42′, “Capriccio” di Maurizio Guglielmo tra i 45′.

Lezioni di match race con gli skipper
Ieri mattina alla Marina di Rimini, lo Yacht Club Vela Viva in collaborazione con la Scuola di Vela BLUSea, ha proposto alcune lezioni le lezioni di vela gratuite con istruttori “d.o.c.” gli skipper del match race conclusosi venerdì. A bordo dei BLUSail 24’ i campioni hanno svelato agli allievi presenti i segreti di questa affascinante disciplina della vela tra ingaggi, circling di partenza, passaggi in boa, regolamenti e accorgimenti tecnici vari”.

Le premiazioni
Nel tardo pomeriggio di ieri si sono svolte tutte le premiazioni presso l’affollatissimo Hospitality Point della Marina di Rimini, dove è stato offerto un ricco buffet dalla pasticceria Rinaldini di Rimini. Il direttore organizzativo Gianni Sorci e tutto lo staff di BLURimini danno appuntamento al 2008 per l’edizione del decennale.

BLURimini 2007 è stata organizzata da SGE in collaborazione con l’agenzia Company, le regate sono state coordinate da Yacht Club Vela Viva di Rimini con la collaborazione della Marina di Rimini”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454