Calcio. Prova televisiva incastra Cristante (Mantova). Prevendita da mercoledì

Rimini Sport

5 giugno 2007, 17:50

in foto: Oggi sono state confermate le squalifiche per un turno di Porchia e Vitiello (che erano in diffida e a Trieste sono stati ammoniti) e di Valiani (espulso domenica).

I lombardi al “Romeo Neri” saranno invece privi di Mezzanotti, che oltre ad una giornata di stop dovrà pagare 3mila euro di ammenda, e di Cristante, fermato per tre giornate con la prova televisiva a causa di una gomitata rifilata al genoano Fabiano non vista dall’arbitro e giudicata violenta dal giudice sportivo.

Ci saranno alcune assenze nelle squadre che si giocheranno l’accesso ai play off e ai play out nell’ultima giornata del campionato di serie B a causa delle squalifiche inflitte dal giudice sportivo. Per quanto riguarda la zona alta della classifica, il Mantova dovrà fare a meno di Mezzanotti (un turno con ammenda di 3.000 euro) e di Cristante, fermato per tre giornate con la prova televisiva a causa di una gomitata data al giocatore del Genoa Fabiano, non vista dall’arbitro e giudicata violenta dal giudice sportivo. Più pesante la situazione del Piacenza che dovrà fare a meno di quattro giocatori, e cioé Iorio, Nef, Olivi e Patrascu, tutti fermati per un turno, mentre nel Rimini mancheranno Porchia, Vitiello e Valiani (un turno) e nel Genoa non ci sarà Gasparetto (un turno e 750 euro di ammenda). Tra le squadre che si giocano la permanenza in serie B, il Vicenza giocherà senza Crovari (due turni e 3.000 euro di ammenda), Zanini (un turno) e Schwoch (un turno e 500 euro di ammenda), il Modena senza Sforzini (un turno con ammenda di 5.000 euro), l’Arezzo senza Terra e Barbagli (un turno) e la Triestina senza Lima (un turno). Gli altri giocatori squalificati per un turno sono Zalayeta e Legrottaglie (Juventus), Colombo (Albinoleffe), F. Rossi (Crotone, con ammenda di 500 euro), De Feudis e Danucci (Cesena), La Vista (Pescara), Guigou e Quadrini (Treviso), Soviero e Tisci (Crotone) e Valdes (Lecce). Squalificati per un turno anche il medico del Vicenza Ragazzi e il dirigente del Vicenza Vignoni, con ammenda di 3.000 euro. Ammenda di 5.000 euro per Sculli (Genoa) e di 250 euro per Dal Canto (Albinoleffe). I giocatori diffidati sono: Ganci e Santoruvo (Bari), Bricca (Arezzo), Anastasi (Cesena), Anaclerio, Nocerino e Riccio (Piacenza), Pesaresi (Triestina), Piocelle (Crotone), Zanetti (Juventus), Colombo e Fusco (Spezia), Cristiano (Rimini) e Pinardi (Modena). Queste le ammende per le società: 4.000 euro all’Arezzo e al Napoli, 3.000 euro al Bologna e 1.000 euro al Verona (ANSA).

La prevendita dei tagliandi per Rimini-Mantova di domenica si terrà alla biglietteria dello stadio “Romeo Neri”, da mercoledì a sabato dalle 15 alle 19 e domenica dalle 9 alle 12, con riapertura alle 13,30.
I biglietti relativi al settore ospiti (12 euro più diritti di prevendita), si potranno acquistare presso tutti i punti vendita della Ticket-One dislocati sul territorio nazionale entro le ore 19 di sabato.
www.riminicalcio.com

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454