25 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

18 medici scagionati in inchiesta su ‘ricettopoli’ Glaxo

CronacaSan Marino

3 febbraio 2005, 10:17

in foto: La Procura di Rimini ha archiviato il fascicolo a carico di 18 medici riminesi coinvolti nell'inchiesta sulle prescrizioni mediche in cambio di regali da parte della multinazionale farmaceutica Glaxo.

L’analisi della documentazione di ricette, agende e computer non avrebbe quindi portato alla luce nulla di quanto sospettato originariamente. L’indagine, condotta da carabinieri, guardia di Finanza e Procura di Verona in un anno ha messo sotto inchiesta più di 4 mila medici in tutta Italia.
L’accusa sosteneva che i medici, tra cui appunto i 18 professionisti riminesi (10 medici di famiglia e 8 ospedalieri) prescrivessero prodotti della casa farmaceutica veronese anziché
quelli delle ditte concorrenti, in cambio di regali, viaggi e vacanze.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454