24 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Operaio 50enne di Viserba indagato nell’ambito dell’inchiesta ‘Pedoland’

CronacaRimini

1 gennaio 2005, 19:25

in foto: Un operaio 50enne di Viserba è stato indagato ieri dai locali Carabinieri nell’ambito dell’operazione “Pedoland”, sulla pornografia minorile, condotta dall'Arma di Acqui Terme.

I carabinieri nell’ambito della perquisizione nell’abitazione dell’anziana madre dell’uomo, convivente dell’indagato e intestataria della linea telefonica utilizzata dal figlio per i collegamenti internet, hanno sequestrato un personal computer, 83 videocassette e oltre 200 tra CD e dischetti sospetti.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454