Tuffo di Capodanno per gli ‘irriducibili’ del Golden Club

Rimini Sport

28 dicembre 2004, 16:06

in foto: Bagno di Capodanno per una quindicina di atleti del Golden Club, che a mezzogiorno in punto si tufferanno nelle gelide acque dell'Adriatico.
www.golden-club.com

“E’ una tradizione nata il primo giorno del 2000, un modo diverso per celebrare l’alba del nuovo millennio, e che da allora si ripropone
ogni anno – si legge nella nota del Golden Club -. Gli irriducibili atleti del Golden Club sono uomini e donne che non si fermano di fronte a niente, neanche davanti alle temperature rigide di questo periodo.
Ed allora, a mezzogiorno in punto del primo giorno dell’anno, si sono dati appuntamento in riva al mare, alla spiaggia libera davanti al porto canale di Rimini, per affrontare le gelide acque dell’Adriatico con il primo bagno dell’anno. A dire il vero qualcuno di loro, come avvenuto in passato, non resisterà alla tentazione di quel mare così invitante e si tufferà anche
prima, salvo poi ripetere il tuffo assieme a tutti gli altri.
Saranno una quindicina gli atleti del Golden impegnati in questo rito catartico. Ci sarà l’uomo di ferro Mario Mazzotti (classe 1938),
che non teme né il freddo né la ruggine. Ci sarà Manuele Della Pasqua, che sarà reduce dalla mezza maratona di Bologna, in programma
il 31 dicembre e che disputerà in ‘retrorunning’, all’indietro, assieme ad un’altra quindicina di concorrenti, tanto per uscire dall’anno
vecchio guardandolo bene in faccia.
E ci sarà Dante Gobbi, maratoneta con migliaia di chilometri alle spalle, che ha anche affrontato di
corsa le sabbie del deserto. Loro tre il bagno di Capodanno lo hanno affrontato sin dalla prima edizione.
Tra le new entry invece spicca la
giovane campionessa di lanci Julaika Nicoletti che, insieme all’allenatrice rumena Elena Nanu (neomamma, al secondo tuffo di Capodanno), si getteranno in acqua vestite da Babbo Natale.

Poi, per tutti quanti, una volta usciti dal liquido elemento, ci sarà modo di scaldarsi, con la curiosità delle centinaia di persone che ogni
anno si accalcano in quest’angolo di spiaggia per ammirare il coraggio (o studiare la pazzia?) di questi uomini e queste donne che così, in
questo modo particolare, brindano al 2005.
E a proposito di brindisi per tutti loro (dopo il bagno, che altrimenti potrebbe far male) ci sarà un brindisi con spumante ghiacciato e una bella fetta di panettone.
Il primo appuntamento sportivo del Golden Club Rimini è invece fissato per il 9 gennaio, in occasione della Ciaspolada, in Trentino,
classica corsa sulla neve con le ‘ciaspole’ ai piedi.
“Parteciperemo con le nostre squadre assolute, maschile e femminile – afferma il
presidente del Golden Club, Johnny Schiaratura – con l’obiettivo di classificarci ai primi posti in entrambe le categorie. Noi, gente di
mare che sa andare forte anche su terreni che non ci appartengono”.
E tornando al bagno di Capodanno, il presidente Schiaratura chiude con un augurio: “Sotto il profilo sportivo e dei risultati non
chiediamo nulla di più di quanto già è arrivato in questo ricco 2004. Speriamo però che il 2005 riservi un po’ di pace e di serenità in questo mondo martoriato: è questa la nostra grande speranza”.”

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454