21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Tensione in Terra Santa: due volontari di Educaid bloccati

Rimini

16 dicembre 2004, 17:30

in foto: Due volontari riminesi sono bloccati a Kajunis, nei territori occupati. Si tratta di Massimo Celli e Adriano Lostia, torinese che vive a Rimini, in terra Santa nell'ambito di un progetto di Educaid.
www.tlt.rhamedia.com/Educaid/ludobus

L’onlus riminese, che cura diversi progetti internazionali a favore dell’infanzia, é presente con il Ludobus, progetto promosso dalla cooperativa Tanaliberatutti, che ha una sede a Gaza.
I due volontari si sono spostati a sud, verso il confine con l’Egitto: dopo il recente inasprimento della tensione, gli israeliani di presidio al posto di blocco hanno detto che la loro incolumità, una volta oltrepassato il check point, non sarebbe garantita.
C’é un altro passaggio lungo la spiaggia, dove però proprio in questi giorni ci sono stati dei morti e feriti colpiti a fuoco. “Stiamo bene – ci spiega Adriano Lostia, raggiunto per telefono – al momento attuale la situazione é tutt’altro che sicura, ma contiamo di provare lo stesso a passare perché temiamo che possa peggiorare ulteriormente”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454