18 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Rimboccarsi le maniche e lavorare insieme: la ricetta di Zamagni contro la crisi

EconomiaRimini

10 dicembre 2004, 10:38

in foto: Un incontro per parlare di economia ed etica è diventato l'occasione per fare il punto della crisi economica che sta vivendo il territorio. L'economista Stefano Zamagni, a Rimini per partecipare ad un incontro di formazione promosso dalla Cgil, ha indicato una via per uscire dalla crisi.

Adagiati sugli allori si rischia di perdere concorrenzialità. Non usa mezze parole Zamagni, leggendo la situazione di stallo che sta vivendo l’economia riminese. La crisi, è chiaro, non riguarda solo Rimini, ma alla cause dettate dalla sfavorevole congiuntura nazionale ed internazionale con cui spesso ci si giustifica se ne aggiunge una tutta nostrana. Ma questo non è un buon motivo per stracciarsi le vesti. Buon conoscitore delle potenzialità dei suoi conterranei l’economista, invita infatti i riminesi a recuperare lo spirito costruttivo e imprenditoriale del periodo post-bellico, quando usciti distrutti dal conflitto, seppero rimboccarsi le maniche. Ascoltiamo Stefano Zamagni, economista.

Scendendo nella lettura delle realtà economiche riminesi Zamagni indica una via di ripresa: lavorare in rete, in primis per un turismo dal volto rinnovato ma anche per l’altra grande forza dell’economia locale: la piccola e media impresa. Sentiamo ancora Stefano Zamagni.

E per un’economia che vuol ripartire, aggiunge Zamagni, niente è più fallimentare che investire nella rendita immobiliare, e dà così una stoccata a distanza agli amministratori pro-mattone.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454