19 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ragazzo morto in discoteca: sindaco Imola replica a ministro Giovanardi

Riccione

21 dicembre 2004, 09:10

in foto: In riferimento alle dichiarazioni del Ministro per i rapporti con il Parlamento Carlo Giovanardi, dopo la morte di un ragazzo alla discoteca Cocoricò, il Sindaco di Riccione Daniele Imola ha replicato con una dichiarazione pubblica:

“Ritengo che le dichiarazioni del Ministro Giovanardi in riferimento alle pressioni da lui attuate nei confronti del Prefetto di Rimini siano decisamente fuori luogo con l’intento di creare un proprio processo con relativi colpevoli prima che le dovute indagini esprimano il loro esito sul quale saremo noi i primi a far riferimento per prendere le dovute e doverose decisioni.

Inoltre è altrettanto grave che un Ministro, la cui legge non è passata in Parlamento, decida approfittando della sua carica, di voler fare attuare la stessa legge, a tutti i costi, nonostante questa non esista.

L’Amministrazione Comunale di Riccione, al pari di quelle ad essa vicina, da anni è in prima linea per combattere il fenomeno cercando di fare da sprono verso le autorità competenti al fine di contrastare il mercato delle droghe alla fonte. E’ questo il vero problema. Su questa linea il Comune di Riccione proseguirà la propria attività di sensibilizzazione nei confronti dei giovani.

Per quanto invece concerne il discorso relativo agli orari di chiusura delle discoteche, mi sento nuovamente di criticare le dichiarazioni del Ministro Giovanardi: l’orario di chiusura delle discoteche nel nostro territorio è il medesimo attuato nelle altre realtà della penisola”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454