21 May 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Giovane morto al Cocoricò: martedì l’autopsia. Le accuse di Giovanardi

CronacaRiccione

20 dicembre 2004, 19:28

in foto: L'autopsia sul 20enne maceratese morto all'alba di domenica per una probabile overdose è fissata per martedì. Intanto, dopola tragedia, una dura critica ad amministratori e gestori dei locali di ballo arriva dal ministro Giovanardi:

“Altro che eventi imprevedibili e nessuna responsabilità – ha dichiarato Giovanardi – la colpa è di chi ha fissato alle 5 del mattino l’orario di chiusura delle discoteche, senza introdurre nessun limite per il consumo di alcolici, in un ambiente di trasgressione dove circola molta droga”.
Il ministro, che nei mesi scorsi si era battuto per anticipare l’orario di chiusura delle discoteche, ha anche chiesto al prefetto di Rimini di intervenire duramente per reprimere questi fenomeni.
“Anche se – aggiunge – è molto difficile in assenza di una legge nazionale, boicottata dal Sindacato dei locali da ballo e dai parlamentari della Romagna.

Dopo la morte del giovane, il direttore del Cocoricò aveva scritto una nota in cui si diceva dispiaciuto ma ricordava che il locale non aveva alcuna responsabilità diretta nella morte del ragazzo.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454