20 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Le proposte di Legambiente per un’estate con la natura

AmbienteProvincia

3 maggio 2002, 13:22

in foto: Un’opportunità per tutti i maggiorenni che desiderano offrire un contributo alle aree naturali protette, vivendo contemporaneamente un’esperienza a contatto con la natura in alcuni degli angoli più belli della nostra penisola.

Un’occasione per arricchirsi di esperienze a contatto con altri volontari sia italiani che stranieri. Cosa scegliere?
– recupero e ripristino ambientale (sentieri, sistemi dunali) per la valorizzazione di aree di particolare rilievo naturalistico e storico culturale come Foreste Casentinesi, Colline metallifere (GR), Monte Orlando (LT), dune di Piscinas (OR), isola di Pianosa, Lampedusa, Ustica e Stromboli, riserva di Zompo lo Schioppo e Parco del Sirente Velino (AQ), Riserva Valle Farma-Merse (SI), Parco Nazionale del Cilento e valle del Diano e Monti Lattari e Paestum (SA), Gran Sasso e Monti della Laga (TE), Monti Sibillini (AP), Lago di Porta (MS), Cinque Terre (SP), Torre dell’orso e Tricase nel Salento (LE), Monti Iblei (RG).
– salvalarte per valorizzare aree archelogiche in collaborazione con le Soprintendenze: Monte Castello (MS) fortificazione bizantina, Gravina di Ginosa (TA) civiltà rupestre, Masseria Torcito (LE) ripristino frantoio e cripta, Masseria Santa Barbara (BA) frantoio ipogeo e civiltà dell’ulivo.
– campi di ricerca naturalistica per la salvaguardia della flora, fauna, habitat del Parco della Murgia (MT), Parco del Cilento (SA), Trasimento (PG).
– campi subacquei per la valorizzazione dei mari e dei fondali: Capo Caccia (SS), Ischia (NA), Ustica (PA), Lampedusa (AG), parco del Cilento e Santa Maria di Castellabate (SA).

Presso Legambiente Rimini è possibile visionare l’opuscolo informativo che descrive i vari campi, le località, i periodi, le modalità, il contributo richiesto per la copertura delle spese del campo.
Ci sono anche CAMPI INTERNAZIONALI ALL’ESTERO. Tutti gli interessati si possono rivolgere a Legambiente Rimini: Legambiente Rimini onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) Via De Warthema n.2 – 47900 Rimini, legambienterimini@libero.it, tel. 0541/770123 fax 0541/778424, http://welcome.to/legambienterimini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454