18 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

‘Smetti & Vinci 2002’: anche l’AUSL aderisce

CesenaSanità

25 aprile 2002, 18:05

in foto: Un premio per chi fa un favore ai propri polmoni. Si tratta del concorso a premi internazionale "Smetti & Vinci 2002", patrocinato da:
www.smettievinci.it

Organizzazione Mondiale della Sanità, dall’Istituto Superiore di Sanità-Osservatorio fumo, alcool e droga, dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Federfarma e dalla Federazione Italiana contro le Malattie Polmonari Sociali e la Tubercolosi, a cui quest’anno partecipa anche l’Azienda USL di Cesena con l’obiettivo di dare una motivazione in più a chi vuole dire basta con la sigaretta.

Per partecipare, basta non fumare dal 2 al 29 maggio 2002, compilare un modulo di iscrizione disponibile nelle farmacie, nelle strutture sanitarie o consultando il sito ufficiale www.smettievinci.it e spedirlo entro il 2 maggio al comitato organizzatore.
E’ necessario trovare anche un testimone che garantisca l’astinenza dal fumo per tutto il periodo del concorso.

Al termine delle 4 settimane verranno estratti i vincitori e il comitato organizzatore effettuerà due semplicissimi test sul respiro e sulle urine per accertare l’effettiva astensione.

La premiazione avverrà il 31 maggio in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco. In palio ci sono un viaggio di 9 giorni alle Isole Seychelles per due persone e una settimana benessere sempre per due persone presso le Terme di Castrocaro. Per il primo classificato ci sarà anche la possibilità di partecipare all’estrazione dei premi in denaro (mondiale di 10.000 $ USA ed Europeo di 2500 $ USA).

Per i concorrenti risiedenti nel territorio di competenza dell’Azienda U.S.L di Cesena l’Istituto Oncologico Romagnolo ha predisposto anche un premio locale che consistente in una city bike per il fumatore che smette di fumare con il concorso, fornita dalla ditta Vicini di Cesena, e da una borsa da viaggio, fornita dalla ditta LennY, per il testimone sostenitore.

L’iniziativa offre l’occasione giusta per tutti quei fumatori che vogliono dire basta. In Italia il 25% della popolazione adulta fuma e di queste 13 milioni di persone oltre la metà vorrebbe smettere.
Gli ex fumatori sono 10 milioni (circa il 20%) e molti di questi sono riusciti a smettere da soli, mentre altri si sono rivolti a personale qualificato e oltre 2500 hanno smesso grazie alla precedente edizione di questo concorso: il 44,2% dei 6000 partecipanti italiani all’edizione del 2001 è ancora astinente.

Per ulteriori informazioni l’Istituto Superiore di Sanità – Osservatorio fumo, alcool e droga – ha messo a disposizione il numero verde 800 554088, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 16.00 oppure si può telefonare allo sportello della Prevenzione del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Cesena al numero 0547/352080.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454