22 May 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Regolamento di conti fra napoletani: fermato l’aggressore

CronacaRiccione

4 aprile 2002, 16:14

in foto: E' stato rintracciato e indagato a piede libero dai carabinieri del Nucleo operativo della Compagnia di Riccione l'uomo che mercoledì pomeriggio ha ferito con alcune coltellate Salvatore Emolo, 25 anni. Si tratta di Marcello Finizio, 40 anni, originario di Napoli come la vittima e come lui da tempo domiciliato a Riccione:

l’accusa
nei suoi confronti é di lesioni personali aggravate in concorso
con ignoti. Gli investigatori lo hanno rintracciato nella tarda
serata di ieri.
Né lui, né il ferito, che continua ad affermare di non
conoscere lui e gli altri due componenti della banda che l’ ha
aggredito, hanno spiegato il movente della spedizione punitiva.
Motivo che per gli inquirenti probabilmente é da
ricercare in uno sgarro nel mondo dei venditori di ‘patacche’
agli autogrill. Entrambi, proprio per questa attività, hanno
già avuto diverse disavventure con la giustizia.

Emolo, colpito ad una coscia ed ai
glutei, é ricoverato all’ ospedale Ceccarini di Riccione: la
prognosi é di 15 giorni. Le indagini dei carabinieri continuano
per identificare gli altri due componenti della spedizione
punitiva che ha malmenato e ferito la vittima in via Frattini,
incuranti della presenza in quel momento di diversi testimoni.
L’aggressione è stata effettuata verso le 16.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454