21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Orari delle feste in spiaggia e alberghi: un’intesa non facile

Rimini

23 aprile 2002, 12:55

in foto: L’inquinamento acustico divide le categorie economiche di Rimini: da una parte Confcommercio e Confesercenti, dall’altra Assoalbergatori e Confartigianato.

E la firma del protocollo d’intesa, prevista per ieri al termine dell’incontro con l’amministrazione comunale, viene posticipata di una settimana. Gli albergatori apprezzano la concessione agli alberghi della possibilità di organizzare feste all’aperto, cosa in precedenza non prevista. “Per lo spegnimento della musica l’una ci sembra un orario eccessivo, preferiamo le 24” dice Gabriele Bucci, direttore dell’Aia di Rimini.

“Rimini non è Viareggio, ma non è neanche Las Vegas” incalza il segretario della Confartigianato di Rimini, Mauro Gardenghi, ieri presente all’incontro in rappresentanza degli operatori balneari di Oasi e Confartigianato.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454