20 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Essere mussulmani dopo l’11 settemebre. La testimonianza di Laila Aniba

Nazionale

15 aprile 2002, 12:00

in foto: Lalia Aniba è dal 1998 in Italia, viene dal Marocco, dove si è laureata in ecomonia politica. A Rimini studia Economia del Turismo, è mediatrice culturale al carcere dei Casetti ed è vice presidente dell'Associazione di donne immigrate Todocolor. Dopi l'11 settembre è cresciuta la diffidenza nei confornti delle persone provenienti dal mondo arabo. Lei come ha vissuto quella tragedia?

Lalia Aniba è dal 1998 in Italia, viene dal Marocco, dove si è laureata in ecomonia politica. A Rimini studia Economia del Turismo, è mediatrice culturale al carcere dei Casetti ed è vice presidente dell’Associazione di donne immigrate Todocolor. Dopi l’11 settembre è cresciuta la diffidenza nei confornti delle persone provenienti dal mondo arabo. Lei come ha vissuto quella tragedia?

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454