22 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Demanio marittimo: Il trasferimento delle competenze porterà innovazione

RiminiTurismo

11 aprile 2002, 09:22

in foto: Porterà innovazione nell'offerta balneare la proposta di legge per trasferire dalla Regione ai Comuni le competenze del demanio marittimo e la gestione della spiaggia:

ne sono convinti l’assessore regionale al Turismo, Guido Pasi, e il presidente della commissione Turismo, Andrea Gnassi, che hanno illustrato la proposta alle categorie economiche e agli operatori turistici di Rimini in una udienza conoscitiva.
Gnassi ha sottolineato che “il criterio ispiratore è la
sussidiarietà: le competenze regionali sul demanio marittino saranno trasferite ai Comuni, che rilasceranno direttamente le concessioni ai bagnini. La Regione poi metterà a punto le linee guida per i Comuni costieri, che approveranno i piani di
spiaggia.
Non si tratta solo un decentramento di competenze – ha rilevato Gnassi – perché i Comuni, con le loro scelte, potranno portare una innovazione del prodotto balneare”.
L’assessore Pasi ha precisato che “il trasferimento delle competenze ai Comuni, che potranno realizzare loro uffici demaniali o consorziarsi, sarà completato entro un anno o un anno e mezzo”. E anche secondo l’assessore questa legge, “importante per il nostro turismo balneare, favorirà senz’altro i processi di innovazione dell’offerta”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454