21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Casinò avanti tutta: summit tra Imola, sindaco di Salsomaggiore, on. Gambini

Riccione

5 aprile 2002, 16:49

in foto: “E’ più vicina la legge sulle Case da gioco”: ad affermarlo, è l'On. Sergio Gambini (nella foto), membro della Commissione delle Attività produttive della Camera, che questa mattina ha incontrato a Riccione il sindaco Daniele Imola insieme al sindaco di Salsomaggiore Adriano Grolli. Riccione e Salsomaggiore sono infatti le due città interessate all’apertura di una casa da gioco.

La legge, che Gambini ha specificato essere sollecitata da una direttiva europea, e da una sentenza della Corte Costituzionale, prevederebbe l’apertura di un casinò per ogni regione, o di due casinò ad apertura stagionale, ipotesi alla quale sono interessate appunto Riccione e Salsomaggiore. La legge, hanno ribadito i partecipanti all’incontro, dovrebbe sviluppare “gli aspetti ludici e di intrattenimento, riducendo al minimo i rischi attinenti all’ordine pubblico”, ma anche “non eludere l’aspirazione di diverse città italiane, a potenziare e qualificare ulteriormente, attraverso l’apertura del Casinò, la propria offerta turistica e di svago.”
Proprio contestando la tesi secondo la quale il casinò sarebbe un buon investimento per un territorio, nei giorni scorsi si erano espressi per il “No” all’apertura del casinò, i Vescovi dell’Emilia-Romagna; che sottolineano invece i rischi di infiltrazione mafiose, riciclaggio di denaro sporco e usura, e i rischi per la dignità delle persone, vista l’alta incidenza delle patologie da dipendenze che il gioco crea.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454