Basket. Bergamo mata i Crabs e li ‘caccia’ dai play off

Rimini Sport

22 aprile 2002, 13:00

in foto: La Conad sciupa tutto. Perde in casa con il fanalino di coda Bergamo e ora per agguantare un posto nei play off non solo dovrà vincere a Ragusa, ma sperare in un contemporaneo passo falso interno di Pavia con una Ferrara già qualificata per il prolungamento della stagione.
(nella foto Eric Washington uscito in anticipo dal campo per una distorsione)

Insomma, i “granchi” non sono più padroni del loro destino. Il perfetto harakiri si è consumato ieri pomeriggio in un Flaminio sgomento per una partita iniziata male (13-13 alla prima sirena) e finita peggio: 90-95. Decisivo il terzo parziale, nel quale i biancorossi si sono fatti rifilare un 34-15 “ammazza buoi”.
Sugli scudi, in casa bergamasca, Whiting, top scorer a quota 28, e Barry, che ha chiuso con 23 punti all’attivo. Dal naufragio riminese si salvano solo un commovente Pieri, l’ultimo ad arrendersi (29 punti) e un concreto Stokes (16 rimbalzi e 6 recuperi). Mentre Washington ha dovuto lasciare il campo in avvio di secondo quarto per una distorsione alla caviglia.
E’ amaro il dopogara del tecnico dei Crabs, Stefano Michelini.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454