Baseball. Parte con un doppio K.O. il campionato del Wafra

Cesena Sport

22 aprile 2002, 22:00

in foto: E' partito decisamente in salita il campionato del Wafra Cesena, sconfitto nettamente per due volte sul proprio diamante dall'Amatori Castenaso (3-10 e 5-13).
www.bscesena.it

In entrambe le partite dopo un sostanziale equilibrio per metà gara gli emiliani sono riusciti a prendere il largo soprattutto grazie alla maggiore efficacia offensiva, mentre il Wafra ha pagato i numerosi uomini lasciati sulle basi (25 in totale nelle due partite) e deve sicuramente crescere in tutti i settori.
Nella prima partita, in un clima meteorologico tutt’altro che primaverile, i romagnoli erano passati subito in vantaggio con un doppio di Bugli ed un singolo di Ronci (1-0), ma al secondo inning un lungo fuoricampo di Masiello ha ristabilito la parità, prima che un paio di basi ball ed un errore consentissero al Castenaso di portarsi avanti (2-1). Mentre il Cesena seminava senza raccogliere nei due attacchi successivi, chiusi con un uomo in terza, il Castenaso allungava al terzo (3-1).
Nella quarta ripresa il Wafra si riportava sul 3-2 sfruttando un singoli di Antimi, ma ancora una volta non concretizzava il pareggio lasciando due uomini in base. La svolta arrivava al quinto con il calo del pitcher Piero Ambrosani, che subiva 5 singoli e 3 punti che permettevano agli ospiti l’allungo decisivo (6-2). Nella stessa ripresa il tentativo di reazione dei cesenati (singolo di Tassinari e doppio di Marchetti) non produceva nulla, perché con un out e seconda e terza occupata il pitcher Ratta chiudeva con due strikeout.
La partita finiva così sotto il controllo del Castenaso, che soffriva i lanci di Simone Sartini, subentrato ad Ambrosani, prima di arrotondare il vantaggio al nono (10-3). Tra i cesenati spicca il 3/5 in battuta di Gattei.
La seconda partita inizia male per il Cesena, Gramellini fatica a trovare il controllo e con due singoli il Castenaso è già avanti 3-0 al primo ining. Immediata la reazionedel Wafra, che accorcia con un singolo di Rossi ed un doppio di Cit (3-1). Gramellini concede un altro punto agli avversari (4-1), poi cresce e riesce a controllare le mazze del Castenaso. Al terzo il Cesena si riporta sul 4-2, ma spreca un’altra occasione estremamente favorevole (seconda e terza occupata e 1 out).
Il pareggio (4-4) arriva al quarto grazie al singolo interno di Rossi e ad un errore ed anche in questo caso i bianconeri lasciano due uomini sulle basi. E alla fine le troppe occasioni sprecate vengono punite da un “big inning” del Castenaso, che segna quattro punti al quinto (8-4) grazie a 4 valide e ad un errore difensivo. La partita ha ormai preso il suo binario e i cesenati cominciano a subire fino al 13-5 finale, forse eccessivamente pesante. Pochi gli uomini efficaci nel box per il Cesena, tutte le valide sono arrivate da Pasquini (3/5), Rossi (2/4), Cit (2/4) e Forlazzini (2/5).
Domenica prossima il Wafra sarà impegnato a Bologna contro gli Athletics, reduci da una vera e propria “passeggiata” sul campo di San Giovanni in Persiceto.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454