21 May 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

‘Skatò’ al Teatro Rosaspina di Montescudo

Provincia

15 marzo 2002, 10:54

in foto: Per la stagione teatrale di Montescudo domenica alle 19, al Teatro "F. Rosaspina" verrà portato in scena "Skatò", scritto diretto ed interpretato da: Dario Ferrari e Antonella Lombardino:

“Skatò” è un attentato viscerale melodico. E’ il tragico monologo di un uomo, ultimo proprietario-proletario del suo amore per la realizzazione. Per la libertà: amore amaro che costa la vita a chiunque voglia “osare” sposarlo. “Skatò” è un rito, una lunga danza ritmata che gira il capo e si volta indietro.
E’ il viaggio che riporta alle radici del teatro, confermando l’ipotesi di lavoro che vede il teatro stesso come convocazione di una comunità davanti ai propri dubbi, ed il corpo, il trucco dell’attore come unica possibilità.
“Skatò” è un poema nero epico, costruito rincorrendo una miscela esplosiva di invenzioni vocali e di temi narrativi, dove l’attore costringe le parole a farsi carne, cercando di alludere a un’altra dimensione umana possibile. “Skatò” è un libro aperto su pagine di quotidiana follia che tutti conoscono ma che nessuno enuncia.
“Skatò” è una parola che deriva dal greco e significa “sterco”. “Skatò” è un cartone animato che rassomiglia un po’ alla vita. Quella di tutti.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454