24 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Ricercato per tentato omicidio si costituisce ai carabinieri

CattolicaCronaca

21 marzo 2002, 08:57

in foto: Era inseguito da otto mesi da un ordine di custodia cautelare del Tribunale di Rimini per tentato omicidio. Pasquale Buccino, 22enne originario di Napoli, ieri mattina si è costituito ai carabinieri di Cattolica, accompagnato dal difensore di fiducia.

Il giovane operaio, da anni trapiantato con la famiglia a Cattolica, sarebbe uno degli autori della brutale aggressione che ridusse in fin di vita, il 17 luglio dello scorso anno, al parco della Pace, il ristoratore Cristiano Andreani, la cui unica colpa è stata quella di aver redarguito un gruppo di giovani che scorazzavano in scooter vicino a un gruppo di bambini. Tra i bimbi c’era anche la figlioletta di Andreani che festeggiava il sesto compleanno.
Buccino, secondo le indagini dei carabinieri, che da tempo hanno identificato un secondo aggressore (ancora latitante), anch’egli colpito da un provvedimento per tentato omicidio, avrebbe colpito il ristoratore al capo con una spranga presa da un cantiere vicino al parco e, con la complicità degli amici, avrebbe continuato a colpirlo anche quando l’uomo, in coma, era caduto a terra.
Dopo le formalità di rito il 22enne è stato rinchiuso nel carcere dei Casetti. Oggi verrà interrogato dal Gip del Tribunale di Rimini Giovanni Trerè.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454