Basket. La Conad vince ma non convince

Rimini Sport

25 marzo 2002, 10:31

in foto: Tra Conad e Bignami vince chi sbaglia meno: i Crabs, che una volta tanto la spuntano in un finale punto a punto. Il Castelmaggiore dell’ex Ticchi fallisce in dirittura d’arrivo tre triple, l’ultima con Abram, e il referto rosa finisce nelle mani di Washington e compagni, usciti però dal campo tra i fischi del Flaminio.
(nella foto coach-Michelini)

75-73 il finale di una partita che Bragg ha dovuto guardare da bordo campo. E l’assenza del pivot americano si è sentita. Rimini ha perso il confronto sotto le plance (42-37 il computo dei rimbalzi) e, soprattutto nella prima metà gara, ha abusato del tiro perimetrale.
I parziali: 25-15 per la Conad al suono della prima sirena, 39-40 all’intervallo e 61-57 alla fine del terzo quarto. Migliore in campo per i biancorossi Ruggeri, che ha segnato 18 punti e catturato 6 rimbalzi per 22 di valutazione. In casa Bignami il top scorer è Smith, che ha scritto 28.

Ieri scadeva il gettone di Stokes. Solo oggi la società di via Dante comunicherà la sua decisione. Più che probabile il rinnovo, auspicato ieri nel dopogara dal tecnico dei Crabs, Stefano Michelini, anche alla luce delle cattive condizioni di Bragg e degli acciacchi che nelle ultime settimane stanno tediando Washington.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454