18 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Anche gli obiettori hanno un patrono: sabato la festa alla Caritas

RiminiVolontariato

7 marzo 2002, 19:24

in foto: Sabato in occasione di San Massimiliano Martire, patrono degli obiettori di coscienza, la Caritas diocesana festeggerà con i vecchi e nuovi obiettori che hanno prestato il loro servizio:

San Massimiliano di Tebessa può essere considerato il primo obiettore di coscienza, perché al tempo romano rifiutò di fare il servizio militare, a cui la legge lo obbligava in quanto figlio di un veterano, adducendo l’incompatibilità di quel servizio con il suo essere cristiano e per questo fu giustiziato.
L’appuntamento con la festa della Caritas, a cui sono stati invitati circa 350 obiettori, è alle 18,30 alla Chiesa della Madonna della Scala, per un momento di riflessione e una cena insieme. Ci presenta l’appuntamento Pietro Borghini, operatore del centro di accoglienza e decano degli obiettori Caritas.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454