25 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

GUERRA/PACE – ”L’attacco Usa è sbagliato, illegale e pericoloso”

Nazionale

8 ottobre 2001, 18:24

in foto: PERUGIA - Tavola della Pace - "Gli attentati contro gli Stati Uniti sono un crimine contro l'umanità e i responsabili devono essere fermati e assicurati alla giustizia. La decisione americana di effettuare un attacco armato contro lo Stato dell'Afghanistan, a seguito degli attentati subiti lo scorso 11 settembre, è sbagliata, illegale e pericolosa.” Parole dure affidate ad una nota ufficiale quelle del Tavolo della Pace, il coordinamento che promuove la Marcia Perugia-Assisi.
Secondo l’organizzazione l’attacco americano in Afghanistan rischia di accendere ulteriormente l’odio dei terroristi, mettendo in pericolo il popolo americano e l’Occidente; è inoltre “vietato dal diritto internazionale e dalla Carta delle Nazioni Unite”. Inoltre la guerra era evitabile, sostengono i promotori. L’alternativa che la Tavola della Pace prospetta passa attraverso la strada della legalità e della giustizia internazionale: “Rinunciare a farsi giustizia da soli. Affidare all'Onu la responsabilità di agire a nome dell'intera umanità per sradicare i terrorismi con misure politiche, diplomatiche, finanziarie e di polizia internazionale. Ratificare e insediare subito la Corte Penale Internazionale. Intervenire alle radici dei problemi. Mettere fine alla politica dei 'due pesi e due misure'. Mettere fine al conflitto israelo-palestinese e togliere l'embargo all'Iraq. Promuovere il disarmo e ridurre l'ingiustizia economica che alimenta la disperazione e il disordine internazionale.”
”La società civile – sottolineano - è in prima fila nella lotta ai terrorismi e nel rifiuto della guerra. Invitiamo tutte le donne e gli uomini amanti della pace e della giustizia a partecipare domenica prossima, 14 ottobre 2001, alla grande Marcia per la pace Perugia-Assisi per chiedere cibo, acqua e lavoro per tutti, per sradicare i terrorismi, fermare le guerre e costruire la pace.

PERUGIA – Tavola della Pace – “Gli attentati contro gli Stati Uniti sono un crimine contro l’umanità e i responsabili devono essere fermati e assicurati alla giustizia. La decisione americana di effettuare un attacco armato contro lo Stato dell’Afghanistan, a seguito degli attentati subiti lo scorso 11 settembre, è sbagliata, illegale e pericolosa.” Parole dure affidate ad una nota ufficiale quelle del Tavolo della Pace, il coordinamento che promuove la Marcia Perugia-Assisi.
Secondo l’organizzazione l’attacco americano in Afghanistan rischia di accendere ulteriormente l’odio dei terroristi, mettendo in pericolo il popolo americano e l’Occidente; è inoltre “vietato dal diritto internazionale e dalla Carta delle Nazioni Unite”. Inoltre la guerra era evitabile, sostengono i promotori. L’alternativa che la Tavola della Pace prospetta passa attraverso la strada della legalità e della giustizia internazionale: “Rinunciare a farsi giustizia da soli. Affidare all’Onu la responsabilità di agire a nome dell’intera umanità per sradicare i terrorismi con misure politiche, diplomatiche, finanziarie e di polizia internazionale. Ratificare e insediare subito la Corte Penale Internazionale. Intervenire alle radici dei problemi. Mettere fine alla politica dei ‘due pesi e due misure’. Mettere fine al conflitto israelo-palestinese e togliere l’embargo all’Iraq. Promuovere il disarmo e ridurre l’ingiustizia economica che alimenta la disperazione e il disordine internazionale.”
”La società civile – sottolineano – è in prima fila nella lotta ai terrorismi e nel rifiuto della guerra. Invitiamo tutte le donne e gli uomini amanti della pace e della giustizia a partecipare domenica prossima, 14 ottobre 2001, alla grande Marcia per la pace Perugia-Assisi per chiedere cibo, acqua e lavoro per tutti, per sradicare i terrorismi, fermare le guerre e costruire la pace.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454