21 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Quasi i tre quarti dei riccionesi si sentono sicuri

Riccione

20 settembre 2001, 19:49

in foto: Il 72% dei cittadini riccionesi non avverte l’allarme sicurezza, mentre l’11%, pur essendolo, si sente tutelato. Il 16% vive il problema con grande preoccupazione. E’ quanto è emerso da un’indagine commissionata da Comune e Provincia, i cui dati sono stati resi noti oggi dal sindaco della Perla Verde, Daniele Imola,

durante il Convegno Nazionale della Polizia Locale, in corso di svolgimento a Riccione fino a sabato. “Opereremo con impegno per aumentare la sensazione di sicurezza dei cittadini” ha commentato Imola. Nel corso della giornata sono state poi discusse le metodologie e i risultati ottenuti dalla amministrazioni che hanno introdotto la figura del vigile di quartiere. Raccontate le esperienze di Modena, Roubaix e Barcellona.
A chiusura del dibattito, nel corso del quale alle 12 sono stati osservati tre minuti di silenzio in ricordo della strage americana, è intervenuto il Sottosegretario agli Interni, senatore Antonio D’Alì. “La sicurezza è una priorità del Governo. – ha detto – In un quadro di certezza dei ruoli, dobbiamo dare più dignità agli operatori. Formazione e tecnologia sono strumenti di assoluta importanza, così come sarà indispensabile rivedere le regole che determinano le dotazioni di agenti sul territorio per calibrarle secondo le reali esigenze”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454