19 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

L’Orchestra e Il Coro dell’Accademia di Santa Cecilia alla Sagra Malatestiana

Rimini

27 settembre 2001, 15:04

in foto: Ultimo appuntamento sinfonico per la cinquantaduesima edizione della Sagra Musicale Malatestiana di Rimini. Sabato l'Auditorium Palacongressi di Rimini (via della Fiera, 52) ospita alle ore 21 l'Orchestra e Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, diretta da Lothar Zagrosek (maestro del coro Andrea Faidutti). In programma la Sinfonia n. 9 in re minore, op. 125 di Ludwig van Beethoven.

I solisti sono il soprano Amanda Halgrimson, il mezzosoprano
Cristina Sogmaister, il tenore William Joyner e il basso Carsten Stabell.
L’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia è una delle più
antiche istituzioni musicali del mondo. Fu fondata da Papa Gregorio XIII nel
1585, ha avuto come primo Presidente Pierluigi da Palestrina. Nel 1895 il
Coro ha inaugurato la Sala Accademica di Via dei Greci, prima sede stabile
dei concerti dell’istituzione romana, con un concerto di musiche
palestriniane.
Nel 1908 l’Accademia dà vita alla sua orchestra, che è stata
la prima in Italia a dedicarsi esclusivamente al repertorio sinfonico,
promuovendo prime esecuzioni di importanti capolavori del Novecento (tra gli
altri, “Fontane di Roma” e “I pini di Roma” di Respighi). L’Orchestra
dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, composta da circa 90 elementi, è
stata la prima orchestra italiana a dedicarsi esclusivamente al repertorio
sinfonico.
Dal 1895 ad oggi l’Orchestra ha tenuto circa 14.000 concerti, collaborando
con i maggiori artisti del secolo: è stata diretta, tra gli altri, da
Mahler, Debussy, Stravinsky, Hindemith, Toscanini e Karajan. I suoi
direttori stabili sono stati Molinari, Ferrara, Previtali, Markevitch,
Schippers, Sinopoli, Gatti e, attualmente, Myung-Whun Chung.
Dal 1983 al
1990 Leonard Bernstein ne è stato il Presidente Onorario.
Lothar Zagrosek è Direttore Musicale dell’Opera di Stoccarda (teatro
premiato con il riconoscimento “Opera of the Year” nel 1998, 1999 e 2000)
dal 1997. Il direttore è nato in Bavaria ed ha iniziato la sua carriera
musicale come membro del Coro della Cattedrale di Regensburg. Zagrosek è
stato Direttore Principale dell’Orchestra Sinfonica della Radio di Vienna
(1982), Direttore Musicale dell’Opera di Parigi (1986-1989), Direttore
Ospite Principale della BBC Symphony Orchestra (1986-1989) e Direttore
Musicale Generale dell’Opera di Lipsia (1990-1995). Dal 1995 è legato alla
Junge Deutsche Philharmonie come Direttore Ospite Principale e Consigliere
Artistico.
Ha collaborato con grandi orchestre come l’Orchestra Filarmonica
di Monaco, l’Orchestre National de France e la Filarmonica di Berlino. É
stato nominato “Direttore dell’Anno” dalla rivista “Operwelt” nel 1997 per
le sue prime esecuzioni mondiali delle opere “La fanciulla con gli
zolfanelli” di Helmut Lachenmann ad Amburgo ed “Abram” di Jörg Herchet a
Lipsia, e nel 1999 per il suo lavoro alla Staatsoper di Stoccarda dove ha
diretto, oltre al premiato “Ratto del serraglio” di Mozart, l’azione
teatrale “Al gran sole carico d’amore” di Luigi Nono con la regia di Martin
Kusej, la “Tosca” di Puccini ed una nuova produzione dell’ “Anello dei
Nibelunghi” di Wagner.
Il concerto è organizzato con il contributo di Coop Adriatica.
La Sagra Musicale Malatestiana prosegue il 5 ottobre (ore 21) al Teatro
degli Atti, con l’azione scenica Viaggio d’inverno, pellegrinagio scenico
sulle rovine del Romanticismo di Alessandro Zignani e con le due serate (18
e 20 ottobre, Teatro degli Atti, ore 21) con il Quartetto d’archi della
Filarmonica della Scala e Silvia Cappellini Sinopoli al pianoforte, in
ricordo di Giuseppe Sinopoli.
I biglietti per il concerto sono disponibili in prevendita alla Corte degli
Agostiniani, in via Cairoli 40 a Rimini dal lunedì al venerdì dalle ore 10
alle ore 13 e il martedì e il giovedì dalle ore 10 alle ore 15, o nel giorno
del concerto presso la Cassa dell’Auditorium (tel. 0541.711400) a partire
dalle ore 17.
Per informazioni: tel. 0541/51351 – 23847.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454