19 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Giovane calciatore condannato a 10 mesi per cocaina

CronacaRimini

21 settembre 2001, 21:34

in foto: Dieci mesi e 20 giorni e tre milioni di multa. E’ la condanna inflitta a Matteo Capelli, 24 anni, figlio di un albergatore di Miramare e nipote di un noto imprenditore, trovato in possesso di nove dosi di cocaina. Il giovane calciatore riminese, tesserato nella squadra Tropical Ospedaletto che milita in Promozione, ha ottenuto gli arresti domiciliari anche se in forma aggravata nella casa della madre.

Il giovane, che porta un tutore per un infortunio di gioco, era stato arrestato a Riccione dieci giorni fa dalla Guardia di Finanza, che in casa, oltre alla droga recuperata, aveva trovato mannite e più di 8 milioni in contanti. Capelli era già stato arrestato il 25 novembre scorso con l’accusa di sequestro di persona. Il giovane aveva rapito, mostrando anche una pistola, l’ex fidanzata ventenne per convincerla a tornare con lui. Il sequestro era durato otto ore.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454