22 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Comuni e Province virtuosi in fatto di conti in Emilia-Romagna

EconomiaRegione

17 settembre 2001, 18:13

in foto: I Comuni e le Province dell’Emilia-Romagna sono più virtuosi della media nazionale in fatto di conti e rispettano il patto di stabilità dell’Unione Europea. E’ quanto emerge da un’indagine dell’Anci (Associazione Nazionale Comuni d’Italia) e Upi (Unione Province Italiane) della nostra Regione, che ha esaminato i bilanci consuntivi dei 13 comuni con oltre 50mila abitanti e delle Province.

Rispettato da tutti i Comuni esaminati il piano di stabilità: 12 su 13 hanno addirittura realizzato una performance superiore a quella richiesta. A questi andranno in premio, secondo quanto stabilito dalla finanziaria, risparmi sugli interessi dei mutui con la Cassa Depositi e Prestiti per 5 miliardi l’anno fino alla loro estinzione (prevista per il 2016). E’ risultato “virtuoso” il 59,2% del totale dei Comuni della Regione, contro una media nazionale del 26%. Il patto di stabilità è stato rispettato da tutte le Province. “Gli enti locali dell’Emilia-Romagna – ha detto in una conferenza stampa il vicepresidente dell’Anci, Aldo Bacchiocchi – presentano una gestione finanziaria più attenta alla economicità gestionale e professionale più evoluta rispetto alla media nazionale”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454