Basket. I Crabs battuti da Milano solo sulla sirena

Rimini Sport

15 settembre 2001, 12:07

in foto: I Crabs perdono solo sulla sirena la partita con l’Olimpia Milano che ha aperto il quadrangolare del torneo “Andrea Costa” di Faenza. Prima Stephens poi Raschi, con una tripla che ha girato beffarda sul ferro proprio allo scadere, hanno infatti fallito il canestro del sorpasso.

Rimini ha comunque dato un’altra prova di grande carattere riuscendo a rimettere in piedi una partita che li vedeva sotto di 16 a 8 minuti dalla sirena. Stephens, ancora in ritardo di preparazione, ha segnato 10 punti con 4/6 dal campo. Top scorer biancorosso è stato Washington, che ha chiudo a quota 27. Da registrare anche l’infortunio di Ruggeri, che ha subito una brutta botta al dito. Finsce 68-66 per i lombardi.
Nell’altra sfida Imola, trascinata da Bailey, autore di 38 punti, ha superato Ferrara (90-70 il finale). La finalissima sarà quindi tra Fillattice e Adecco.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454