24 February 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Attentati negli USA. No di Telefono Blu alle penali per viaggi e prenotazioni

Altro

13 settembre 2001, 14:04

in foto: Anche Telefono Blu sta ricevendo in questi giorni centinaia di telefonate da parte dei consumatori che chiedono che non vengano applicate penali per chi rinuncia a viaggi organizzati o ha prenotazioni aeree con destinazioni considerate a rischio.

“Telefono Blu ritiene che sia opportuno che i Tour Operator non applichino le penali a chi rinuncia ai viaggi nelle aree dei paesi arabi (in particolare mediorientali), di fatto dichiarate a rischio. – si legge in un comunicato – Ci sembra che qualcuno abbia già adottato questo provvedimento, ma la maggior parte dei turisti consumatori si trova risposte negative. Telefono Blu invita tutti a segnalare i casi in cui venisse chiesta penale
per inoltrarli alla Farnesina a cui chiede ufficialmente di dichiarare qualcosa di simile allo “stato di guerra” (di fatto annunciato con l’accettazione dell’art. 5 del Patto Atlantico), per esempio “stato di massimo allarme”, consentendo così di non applicare le penali non solo in forma volontaria ma obbligatoria e vincolante per tutti i tour operator e tutte le compagnie aeree”.

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454